Agrinetural

Home/Agrinetural

La Carta dei Diritti della Terra di Alberto Ruz Buenfil a Matera.

Mercoledì 2 agosto a Casa Netural conosceremo da vicino Alberto Ruz Buenfil, scrittore messicano, nipote di Fidel Castro, artista e attivista per la Pace, in visita a Matera per la consegna alla città della Bandiera della Pace e per promuovere la Carta dei Diritti della Terra.

foto Alberto Ruz Buenfil

Durante il suo tour Alberto incontrerà i cittadini di Matera in Comune e ad Agoragri di Agrinetural, racconterà la sua incredibile esperienza di vita e il suo progetto e sarà nostro ospite per un pranzo condiviso in puro stile Casa Netural. Sarà un momento unico per celebrare tutti insieme la Cultura e la Pace riconnettendoci con il nostro pianeta, guidati dalle parole di una persona davvero speciale. (altro…)

Una super festa d’estate – Tutti ad Agoragri

E’ arrivata l’estate con le sue belle giornate da passare all’aria aperta, e quale modo migliore di accoglierla se non con una grande festa!

agoragri e il suo padiglione

Venerdì 30 giugno dalle 18.30 alle 22.00 siete tutti invitati a partecipare alla festa d’estate organizzata da Agrinetural, associazione di cui  Casa Netural è partner.
La festa sarà realizzata nel nuovo spazio verde Agoragri, uno spazio speciale che vuole aprirsi e presentarsi alla città e ai cittadini, inserito nella rete dei giardini di comunità del progetto Gardentopia della Fondazione Matera Basilicata 2019. (altro…)

Basilicata Fiorita e Agrinetural, presentato il giardino di comunità Agoragri

Il progetto dell’associazione Agrinetural trasformerà uno spazio verde della città di Matera in un orto-giardino che ospiterà anche un ricco programma di eventi!

VISTA ORTO

È stato presentato venerdì 24 febbraio a Matera, presso l’Istituto “G. Pascoli”, il giardino di comunità “Agoragri”, realizzato dall’Associazione Agrinetural nell’ambito del progetto della Fondazione Matera-Basilicata 2019 “Basilicata Fiorita”, inserito nel cluster “Gardentopia” del dossier di Matera 2019 e sostenuto dal Comune di Matera. (altro…)

AgriNetural “diventa grande” e crea il primo orto urbano

Abbiamo iniziato il 2016 augurando buona fortuna a due progetti Netural che iniziano a camminare da soli, che escono dall’Incubatore di Sogni e intraprendono la loro strada autonoma, cominciando la loro vera avventura: AgriNetural e NeturalTalk.

Ovviamente camminare da soli non significa uscire dalla community in cui sono nati, anzi, vuol dire proprio il contrario, cioè essere semi per la diffusione e la crescita della community stessa, vuol dire portarne i valori all’esterno e diffondere sempre di più l’etica del progetto e i suoi obiettivi. Ma camminare da soli vuol dire lavorare anche sul rafforzamento della propria identità, sul proprio brand, chiarire la propria mission e condividerla con gli altri per dar loro l’opportunità di riconoscersi, e soprattutto strutturarsi in maniera più solida e sviluppare azioni ancora più efficaci.

I progetti Netural restano progetti in linea con la visione che Casa Netural ha del mondo verso cui orientare le proprie azioni, agiscono a partire dalla community di Casa Netural e continuano a vivere e nutrirsi delle opportunità connesse ad essa.

È il caso di AgriNetural, progetto di mappatura degli spazi abbandonati da riqualificare per la realizzazione di orti urbani che nasce a Casa Netural nel 2013 nel corso di una serata di “Chiacchiere”, i primi momenti di ispirazione organizzati nel nostro coworking rurale. Negli anni, AgriNetural si è strutturato gradualmente con un business plan e business model sempre più solido, ha consolidato un team intorno al progetto, ha partecipato a momenti formativi nazionali dedicati al tema (tra gli altri Expo Camp di Social Roots e Fondazione Brodolini) e ha avuto accesso a fondi per lo sviluppo di alcune azioni specifiche del progetto (Bando Nuovi Fermenti della Regione Basilicata e Bando Basilicata Fiorita di Fondazione Matera 2019).

agrinetural matera (altro…)