Netural Walk

Home/Netural Walk

Viaggiare non è mai stato così bello!

Tutti i più grandi pensieri sono concepiti mentre si cammina” diceva Nietzsche, aggiungerei anche “tutte le più belle scoperte”. Dopo 4 edizioni della NeturalWalk, abbiamo la certezza che è davvero così. Partito nel 2013 con un itinerario tutto lucano, il progetto ha un obiettivo affascinante: scoprire i territori più inesplorati del nostro Paese arrivando a piedi, in silenzio, con discrezione, alla ricerca di storie, volti, persone e luoghi che spesso se ne stanno nel loro cantuccio senza avere i riflettori puntati addosso. Una rielaborazione delle esplorazioni di Ernesto De Martino, con l’aggiunta di alcuni ingredienti fondamentali:

  • le comunità locali diventano co-organizzatori delle esperienze: organizzano l’accoglienza dei camminatori, riuniscono le forze migliori dei Paesi per organizzare feste di benvenuto, laboratori di cultura tradizionale e meravigliose tavolate in strada con piatti e vini tipici del posto.
  • i camminatori sono tanti, circa 25 persone, e diventano presto una comunità a piedi, che si unisce, fa amicizia, si supporta quando il cammino è impegnativo, e si immerge nella cultura del posto con gli occhi pieni di stupore
  • il web, esso diventa il luogo del racconto in diretta dell’esperienza, per quanti non hanno la possibilità di viverla. Su FB, blog e Twitter una risorsa del team condivide la bellezza delle storie e degli incontri in diretta, come se la carovana fosse molto più grande
  • la creazione di un network locale. Il passaggio dei camminatori ha l’obiettivo di creare anche network e collaborazioni tra paesi che spesso non collaborano, o anche tra realtà economiche di paesi diversi che cominciano a lavorare assieme.

Anche questa estate ci prepariamo al nostro viaggio speciale. Anche questa volta ad Agosto, dal 25 al 28, organizzeremo la nostra #neturalwalk, ma la location è cambiata, questa volta abbiamo deciso di esplorare la #Puglia.

1036ExploringBasilicataWeb

(altro…)

La rivoluzione è nel cammino: Neturalwalk4

La sensazione che ci portiamo dentro dopo ogni NeturalWalk è sempre la stessa: un misto di stordimento, nostalgia e passione. Attraversare luoghi e comunità diventa uno stato mentale speciale, un’esperienza di condivisione che va ben oltre le parole.

La NeturalWalk nasce nel 2013, dall’idea di arrivare nei paesi più piccoli e peggio collegati alle grandi città, in modo discreto, a piedi, in silenzio, per raccontare le mille storie che li abitano e le tante realtà di innovazione sociale che, a differenza di quanto credano in molti, fioriscono in questi posti. Quando arriviamo, ci lasciamo accogliere, ognuno come sa e come può, ascoltiamo e lasciamo che i luoghi e le persone si raccontino, noi registriamo, a nostra volta diamo voce a queste storie sui social, sui blog e in foto e video. Gli abitanti diventano protagonisti assoluti, dell’accoglienza, del cammino e dei luoghi

Questa volta il territorio protagonista è stato il Salento e ci è piaciuto molto che sia stato un luogo tanto noto e tanto sconosciuto proprio come questo. Il Salento delle spiagge, del mare bello e del divertimento direbbero in molti, il Salento della Terra e dei giovani che restano, diciamo noi. Un Salento di energia rivoluzionaria, stanco degli stereotipi, che tra paesi e frazioni spesso mal collegati e spesso diffidenti rispetto alle nuove scommesse economiche e culturali, sta costruendo il suo futuro. E lo sta facendo dai giovani in poi.

tedx

 

(altro…)

#NeturalWalk3, pronti si parte!

*English below

Siete pronti a partire?
Avete lucidato le scarpe da trekking?
Dal 17 al 22 Agosto si cammina in Lucania:
ritorna la Netural Walk di Casa Netural !
– 6 Giorni,
– 1 cammino,
– 30 camminatori,
– 4 Comuni coinvolti e infiniti volti,
infinite storie in cui ci perderemo.

netwalkpic

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Vi guideremo in un viaggio lento, ascolterete canti, danzerete, impasterete la pasta con le vostre mani, entrerete in contatto con i custodi di queste terre, i loro generosissimi abitanti, e chi costantemente e con passione le governa, con le associazioni che promuovono questo territorio, che lottano per difenderlo, che testardamente hanno ancora voglia di recuperare le tradizioni e di non dimenticarle, con chi sceglie di restare e di fare una vita diversa. Non vogliamo solo Camminare, vogliamo Raccontare Camminando. Questo cammino non sarà silenzioso, avrà una voce e sarà dirompente. La voce di questo cammino sarete voi Camminatori. Chiediamo ai camminatori molto di più di due gambe, chiediamo di più, chiediamo di essere parte attiva di questo che non è solo un cammino. (altro…)

luglio 1st, 2015|Categories: Casa Netural, Netural Walk|0 Comments

Il nostro 2014!

Inizia un nuovo anno per Casa Netural ed è tempo di bilanci: i sogni, i progetti, la community, gli eventi, la condivisione, i cambiamenti. Ogni anno, un anno di Casa Netural è un’evoluzione collettiva meravigliosa, è un percorso di trasformazione e crescita in cui ognuno ha modo di sperimentare strade mai esplorate, errori, fermate, ripartenze, ma soprattutto cambiamenti. E’ cambiata la nostra community, sono cambiati i sogni e  sono aumentate le sfide comuni. 

La parola che ci porteremo dietro con più forza dal 2014 sarà proprio sperimentare, e il 2015 sarà l’anno del consolidare.

Cambieremo casa, rafforzeremo i nostri progetti e le nostre reti, consolideremo la nostra community e soprattutto sogneremo ancora più forte, insieme. Buon anno a tutti!

infografica-casa (4)

Netural Walk 2

Dal 18 al 24 Agosto camminando in Basilicata!

  • In giro a piedi per la Basilicata.
  • Quella autentica, vera, dimenticata.
  • Un percorso mai battuto prima.
  • Da Sasso di Castalda a Satriano di Lucania passando per Brienza, Sant’Angelo le Fratte e Savoia di Lucania.
  • Un viaggio nell’anima di questi luoghi fuori dai circuiti del turismo.
  • Qui, ci arrivano in pochi.
  • Qui, le persone, gli incontri, le esperienze vengono prima dei panorami o delle “cose da fare/vedere”.

Una camminata nel silenzio della campagna lucana dove incroceremo un Parco Nazionale, un affioramento geologico, un castello medievale, cantine scavate nella roccia, cascate selvagge e freddissime, 300 case affrescate con murales, una Torre Normanna, un’area archeologica, boschi inviolati, pecore, galline, maiali, capre, contadini, pastori, nonne, lucani.

0651ExploringBasilicataWeb-1024x682 (altro…)