casa netural

Home/Tag: casa netural

La portineria sociale di Casa Netural cerca te!

Anche Matera avrà la sua portineria sociale: un luogo dove fornire servizi a disposizione di tutti e favorire la cooperazione, contribuendo a migliorare la vivibilità del quartiere, l’integrazione nel tessuto sociale del vicinato, la solidarietà ed il mutuo aiuto, attraverso la valorizzazione del fattore chiave delle persone.

La portineria sociale è concepita come un luogo ‘risolvi-problemi’, dove reperire un artigiano, un tecnico o una baby-sitter, trovare un aiuto per compilare moduli e bollettini, avere un passaggio in auto, ricevere pacchi o lettere, innaffiare piante, custodire chiavi, badare ai propri animali domestici e scambiare o vendere oggetti.

Per individuare i servizi più utili agli abitanti dei quartieri Villa Longo, San Pardo, Spine Bianche e Quadrifoglio di Matera nelle settimane passate abbiamo ideato un questionario che avete compilato in molti, esprimendo le vostre indicazioni sulle esigenze del quotidiano che più vi riguardano da vicino. 

portineria di quartiere matera

Nell’ordine di interesse ci sono: 

  • avere un aiuto nella manutenzione  e nello sgombero della casa, 
  • ricevere pacchi o lettere, 
  • scambiare oggetti, vestiti e libri, 
  • avere un passaggio in auto, 
  • reperire qualcuno che vada in appositi uffici 
  • trovare una baby sitter, un aiuto per i compiti, 
  • trovare qualcuno che custodisca i vostri animali o anche un infermiere a domicilio.

Altre esigenze sono state espresse liberamente da voi cittadini, come:

  • avere un aiuto nelle pulizie di casa, 
  • prelevare i figli da scuola,
  • ricevere aiuto nello smaltimento di piccoli elettrodomestici. 

Alcuni si sono offerti volontari per aiutare chi è in difficoltà e quasi tutti hanno dichiarato la propria intenzione di offrire del cibo in scadenza a chi ne ha bisogno.

La Portineria di Casa Netural sta prendendo forma in base alle necessità degli abitanti e, per costruirla al meglio, abbiamo ideato nuove domande che ci aiuteranno ad individuare chi ha voglia di offrire il proprio tempo volontario per mettere in atto azioni di aiuto reciproco e cooperaziono e pure chi vuole offrire un servizio professionale (a pagamento) per rispondere ai bisogni dei cittadini nei quartieri di Villa Longo, San Pardo, Spine Bianche e Quadrifoglio a Matera.

Potete compilare il nuovo questionario direttamente cliccando qui.

Ci darete così la possibilità di mettere in piedi, insieme, un nuovo spazio che aggreghi e valorizzi le risorse della comunità con l’obiettivo di connettere, attraverso un nuovo modello di socialità, la vita di quartiere, di vicinato e di lavoro, per mettere in risalto quello che per noi è il fattore comune imprescindibile, le persone.

portineria sociale di quartiere matera

A Matera apre la Portineria di quartiere, nuovo spazio sociale di collaborazione

Da alcuni anni, partendo da Parigi, si è espanso in italia il fenomeno della portineria di quartiere. Diffuse soprattutto nelle città del nord Italia (Milano e Monza tra le varie), anche a Matera, nel quartiere San Pardo vorremmo aprire la prima “portineria sociale” della città, uno spazio a cui appoggiarsi per piccole commissioni o problemi del quotidiano, offrire servizi a disposizione di tutti e favorire aiuto reciproco.

La Portineria di Casa Netural ha tra gli obiettivi quelli di fornire servizi a disposizione di tutti e favorire la cooperazione, contribuire a migliorare la vivibilità del quartiere, l’integrazione nel tessuto sociale della città, la solidarietà ed il mutuo aiuto.

la portineria di quartiere a Matera

E’ concepita come un luogo ‘risolvi-problemi’, dove trovare informazioni utili, come il reperimento di un artigiano, un tecnico specializzato o una baby-sitter, oppure ottenere un aiuto per compilare moduli e bollettini, avere un passaggio in auto, ricevere pacchi o lettere, innaffiare piante, custodire chiavi, badare ai propri animali domestici e scambiare oggetti.

Oltre che a semplificare la vita di tutti i giorni, La Portineria di Casa Netural sarà anche ideata come uno spazio in cui costruire relazioni tra gli abitanti della stessa zona. Per questo abbiamo pensato, per una questione di prossimità, di coinvolgere oltre ai cittadini di San Pardo anche quelli di Villa Longo e Spine Bianche.  (more…)

Wow, tornano le chiacchiere di Casa Netural !

Con l’autunno arriva una super novità, dopo tante richieste e tanta attesa infatti, mercoledì 16 ottobre iniziano le Chiacchiere di Casa Netural.

Le Chiacchiere di Casa Netural sono momenti di incontro periodici in cui ci si racconta, ma soprattutto si condividono sogni, progetti e competenze, mettendole al servizio degli altri. Persone con percorsi lavorativi e culturali differenti si incontrano per rispondere alle problematiche territoriali e creare insieme soluzioni realistiche pensate e costruite a più mani. L’obiettivo del progetto è ispirare e attivare una comunità che crei / lavori / operi per l’innovazione sociale sul territorio.

Al centro delle Chiacchiere c’è sempre un tema e c’è sempre il tentativo di mettere in rete le visioni attorno a quel tema, di cui coloro che partecipano sono portatori.

L’esito delle Chiacchiere è sempre generativo per chi partecipa e stimolante per chi guida i processi, è un evento a cui non si può mancare! (more…)

Sannio Falanghina 2019, la Città Europea del Vino a Matera

Con Mammamiaaa centinaia di pranzi, cene, merende sono realizzati ogni giorno in tutta Europa in uno spirito di autentica convivialità. Momenti speciali in cui mamme, papà, zii, cugini e nonni condividono storie di cibo e di famiglia. 

Per celebrare tutte queste storie di famiglia è nato a Matera “U Iurt”, learning garden e ricettario vivente in cui sono raccolte le piante che migliaia di famiglie utilizzano ogni giorno per le proprie ricette preferite.

Venerdì 12 luglio, grazie alla partnership con Sannio Falanghina 2019, Città Europea del Vino, e Sannio Consorzio Tutela Vini, il giardino di #Mammamiaaa sarà arricchito da un intero filare di Falanghina, uno tra i vitigni più antichi e rappresentativi di tutto il Sud Italia, la grande ambasciatrice del vino della regione Campania.

Seguirà una speciale degustazione di Falanghina! Un vino bianco accattivante la cui vera carta vincente è la straordinaria versatilità. Si può infatti assaporare nelle versioni secco, spumante, passito e vendemmia tardiva, regalando sempre grandi emozioni.

 

sannio falanghina 2019 matera - mammamiaaa

Sarà un evento gratuito ed aperto al pubblico, al quale sono invitati tutti gli abitanti ed i cittadini temporanei di Matera 2019. E la community di Casa Netural non può proprio mancare!! (more…)

InstameetMatera2019, Igers Italia a Matera con Mammamiaaa

Evento speciale a Casa Netural con Mammamiaaa e la community di Igers Italia!

Nelle giornate del 6 e 7 luglio, in occasione dell’imminente InstameetMatera2019, gli Igers di tutta Italia a Matera vivranno la città in maniera insolita e la racconteranno attraverso fotografie. 

Il 6 luglio in particolare i membri del direttivo di Igers ed i regional manager delle community di tutta Italia, saranno ospiti di Casa Netural per partecipare in prima persona a Mammamiaaa, condividendo le loro ricette e storie di famiglia, e i cittadini di tutta Italia sono invitati a seguire i loro racconti ed unirsi al progetto, partecipando dalle proprie case. Un bellissimo momento per celebrare tutti insieme il cibo e le relazioni!

Mammamiaaa Igers Italia Day Matera

Mammamiaaa è un progetto di Matera 2019, Capitale Europea della Cultura, coprodotto da Casa Netural e Fondazione Matera Basilicata 2019. Celebra il cibo e le relazioni con cui diverse comunità in tutta Europa consumano, producono e conservano il cibo nella loro vita quotidiana. Parla di connessioni con il territorio e crea un ponte tra le generazioni. (more…)

A Matera le opere del Rinascimento raccontate da Mimmo Centonze

Domenica 9 giugno 2019 ore 18:30
Palazzo Lanfranchi – Mostra “Rinascimento visto dal Sud”
Piazzetta Pascoli | Matera
Ingresso con “Passaporto Matera 2019”

 

Dopo l’entusiasmo raccolto ogni anno, “Mimmo Centonze racconta un’opera”, la lezione gratuita del corso di disegno “A Bottega” offerta al pubblico dal Maestro, ritorna dal vivo a Matera, domenica 9 giugno 2019 alle ore 18:30 a Palazzo Lanfranchi, all’interno della mostra “Rinascimento visto dal Sud”.

La lezione sarà gratuita, ma per questioni organizzative è richiesta la prenotazione a casa@benetural.com
Ricordiamo inoltre che per accedere alla mostra è necessario il passaporto di Matera 2019.

“Abbiamo la straordinaria opportunità di lasciarci sedurre dal vivo – afferma Centonze – da alcuni dei maggiori capolavori del Rinascimento giunti a Matera dai più grandi musei di Spagna, Francia, Germania, Portogallo nonché italiani come i Musei Vaticani o il Museo Capodimonte di Napoli. Grandi Maestri con opere immense come l’Annunciata di Antonello, dalla profondissima intensità psicologica, la monumentale Testa di cavallo di Donatello, il disegno preparatorio fatto di possenti tratteggi della Madonna del pesce di Raffaello. E ancora Andrea Mantegna, Jan Van Eyck, l’infinita morbidezza raggiunta nella scultura Madonna degli Angeli da Antonello Gagini. Ritrovarsi di fronte a questi capolavori non può fare altro che ampliare il nostro spirito e farci stare meglio. Tutti dovrebbero vederle, anche i bambini così staccano un po’ dai videogiochi”. (more…)

Un anno da host: arrivederci Casa Netural!

Poco più di un anno fa iniziava la mia avventura in Casa Netural. Arrivavo dall’ Abruzzo, la mia terra d’origine, in cui ero tornata nel 2015 per avviare un progetto di agricoltura sostenibile.

La mia vita è sempre stata un andirivieni tra varie città d’Italia e anche d’Europa. Sentivo il grande desiderio di contribuire alla rinascita del nostro Paese, ma le dinamiche vecchie e stantie, che ben conosciamo, mi spingevano sempre verso nuovi lidi.

Casa Netural mi apparve come un ottimo compromesso: lavorare per una delle realtà più innovative del nostro meridione, continuando a respirare un’aria internazionale.

Ed avevo ragione! (more…)

A Matera inaugurato U Iurt di Mammamiaaa

Grande successo a Matera per l’evento inaugurale di “U Iurt ” il giardino di Mammamiaaa, progetto coprodotto da Fondazione Matera-Basilicata 2019 e Casa Netural.

Molti i presenti per scoprire in anteprima quello che sarà un nuovo punto di riferimento per tutti gli abitanti ed i cittadini temporanei di Matera 2019, con tanti eventi aperti a tutta la famiglia.

u iurt di mammamiaaa

In un primo momento, presso l’Istituto Comprensivo Fermi, è stato presentato il nuovo “learning garden” che il progetto ha donato alla scuola. Un orto didattico dedicato ai bambini, in cui i più piccoli potranno avere un primo approccio esperienziale con la terra, imparando le basi della coltivazione e quanto sia importante prendersi cura del cibo che mangiamo ogni giorno.

Mammamiaaa infatti, celebra il cibo e le relazioni con cui le comunità lo consumano, producono e preservano nella loro vita quotidiana. Racconta di connessioni con i territori e crea un ponte tra le generazioni. www.mammamiaaa.it (more…)

10 maggio: a Matera inaugura U Iurt, il giardino di Mammamiaaa

Il 10 maggio in occasione della festa della mamma a Matera si terrà l’inaugurazione di “ U Iurt ”, il giardino, ricettario vivente di Mammamiaaa, progetto co-prodotto da Fondazione Matera-Basilicata 2019 e Casa Netural.

Mammamiaaa celebra il cibo e le relazioni con cui le comunità lo consumano, producono e preservano nella loro vita quotidiana. Racconta di connessioni con i territori e crea un ponte tra le generazioni. www.mammamiaaa.it

U lurt de mammamiaaa

In un mondo in cui il cibo diventa prodotto, il progetto vuole ricordare che il cibo e la terra non sono solo qualcosa da consumare, ma in prima istanza luogo di relazioni umane.

L’inaugurazione inizierà la mattina alle ore 11,00 presso l’Istituto comprensivo Fermi a Matera e vedrà insegnanti, bambini e genitori coinvolti nella piantumazione degli orti. Un vero e proprio “Learning Garden” per offrire ai piccoli alunni nuovi percorsi educativi imparando a coltivare la terra e osservando i sistemi viventi. (more…)

Una nuova docente per il corso di Empowerment – Iscrizioni ancora aperte!

Casa Netural è lieta di dare il benvenuto a Giulia Viti, nuova docente della sessione domenicale del Corso di Empowerment Femminile a Matera.
Mission Coach formatasi negli USA, Giulia è una professionista specializzata nell’accompagnare ogni donna verso la realizzazione dei propri obiettivi personali e professionali. Giulia affiancherà Annette Tuxen (già docente del corso di marketing fotografico del venerdì) in un workshop ispirazionale dal titolo: “Mi trasformo in me: strumenti per essere esattamente quello che desideri”.

In occasione del cambio di docenza abbiamo riaperto le iscrizioni per entrambe le sessioni! Per qualsiasi informazione su costi e modalità di iscrizione inviate una mail a susanna@benetural.com

Corso di empowerment a matera_ Con Giulia Viti ed Annette Tuxen