co-working Archivi - Casa Netural: coworking, coliving, incubatore a Matera.

co-working

Home/Tag: co-working

Quando l’artigianato è collaborativo: nasce Mammatera

Il 28 novembre a Casa Netural si è svolta la conferenza stampa di lancio del brand Mammatera, prima linea di artigianato collaborativo al femminile in Italia.logo_Mammatera

Il progetto, nato all’interno dell’Incubatore di Sogni professionali di Casa Netural, da un gruppo di artigiane e dal laboratorio di Moda e Design ‘Officine Frida Arts& Crafts, ha l’obiettivo di inaugurare un nuovo modello di artigianato, che faccia della collaborazione il metodo, della qualità lo strumento e dell’etica l’obiettivo di questo processo.

Mammatera infatti avvia un sistema di produzione artigianale innovativo in cui tutte le professioniste coinvolte nel processo, dalla progettazione alla scelta dei materiali, alla produzione e alla vendita, partecipano in maniera attiva e orizzontale.

(more…)

A Casa Netural lo sportello che si prende cura di lavoro e immigrazione

Siamo sempre più felici delle sinergie che stanno nascendo a Casa Netural con le numerose realtà locali che operano sul territorio. Si immaginano assieme nuovi servizi per la comunità, si studia in che modo costruire progetti che siano sempre più “a misura” di territorio e si mettono in rete le competenze di ognuna delle realtà coinvolte.

Grazie all’incontro con l’Associazione Mondo Nuovo, da sabato 7 novembre e a sabati alterni, dalle 9.30 alle 11.30, sarà possibile accedere gratuitamente, a Casa Netural, allo  “Sportello lavoro, immigrazione e diritti per un Mondo Nuovo” .

Lo Sportello, gestito dall’Associazione Mondo Nuovo, ha l’obiettivo di fornire aiuto concreto, tangibile ed immediato, attraverso un servizio di consulenza gratuito a favore di tutti gli associati Casa Netural e degli esterni all’associazione che ne avranno necessità.

(more…)

Quando l’ispirazione racconta il Co-Living!

di Riccardo Valentino

Mi avete fatto guardare Matera una città quasi sempre rimasta tappata in casa, pudica di modi e di costumi, ma che in questo suo vivere ritirato ha conservato la sua freschezza coperta e intatta, come una monaca di clausura.
Mi avete fatto capire perché Casa Netural è a Matera. Avete deciso che fosse necessario a questa vecchia di millenni, che pare avere ancora la castità di una vergine, usare dolce violenza per farla scoprire nelle sue bellezze e nelle sue potenzialità.
In Casa Netural risuona un linguaggio che tiene insieme i ragionamenti, le pause e la melodia, che tende a diffondere pensieri e visioni attraverso l’orecchio. Il colore è fermo e immortale, e sta lì, e non si muove. Il suono nasce, rimane, si spegne, rinasce. E custodisce il mistero delle cose.
Voi siete tra i custodi: concentrato di un enorme campo di azione della fantasia liberata nella rappresentazione concreta di quanto fate, nella voce e nel suono con cui risvegliate l’ispirazione al fare.
Gira sempre in voi e in Casa Netural l’essenza di Arlecchino, cioè il brio, lo slancio, il fuoco dell’arte dello stare insieme e del mettere insieme: un’arte di un’eleganza del tutto naturale perché antichissima.
Grazie per tutto. Anche per avermi fatto capire come si diventa se stessi battendo una strada diversa dalle implacabili leggi moderne, riuscendo ad essere campioni di modernità, spinti da una forza interna che buca gli stessi Sassi, depositari di un’ispirazione che vi permette di costruire scegliendo di staccarvi da essa per trasmetterla a chi entra in contatto con voi.

Il Co-Living con Sonia e Gino verso un progetto di vita di coppia e di comunità.

Dal 25 maggio al 1 giugno partirà a Casa Netural un nuovo CO-Living. Questa volta sarà un’esperienza ancora più innovativa, che non vedevamo l’ora di potervi raccontare, perchè Sonia Polimeno e suo marito Gino, di origine pugliesi, vivono in Francia e hanno un sogno: tornare a vivere in Italia, con un progetto rurale da realizzare in Basilicata.

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Da buon Incubatore di sogni ci hanno chiesto di aiutarli a sviluppare la loro idea e a testarne eventualmente l’efficacia, e noi ne siamo fieri e abbiamo in serbo per loro un programma entusiasmante di Exploring Basilicata tematico che abbraccerà alcune delle realtà più belle che abbiamo mappato in questi due anni. (more…)

Casa Netural tra l’ Economia Collaborativa del Ouishare Fest 2014 a Parigi

Da oggi a mercoledì a Parigi ci sarà Ouishare Fest, un evento globale dedicato all’Economia Collaborativa. Siamo stati invitati a presentare Casa Netural e abbiamo detto subito si!

1546464_695520677135378_100219275_n

Così domani, martedì 6 maggio, racconteremo e ci confronteremo con altri progetti durante un panel che si intitola: “Collaborative spaces for Rural Innovation”. (more…)

Casa Netural incontra Ferula Viaggi ed è subito Co-Biking!

Cosa hanno in comune Casa Netural e Ferula Viaggi?

L’amore per la bicicletta, la passione per il territorio, la voglia di avventura continua e l’attenzione per l’ambiente e per le persone.

Così ne abbiamo fatta una delle nostre!
Ci siamo messi insieme e abbiamo pensato a un servizio di co-biking.

487624_537939426219966_1544623785_n

Da oggi gli associati di Casa Netural potranno utilizzare due biciclette rimesse a nuove da Ferula Viaggi proprio per noi! Un modo per spingere sempre più persone a muoversi in bicicletta, a ragionare sulla mobilità sostenibile e guardare la nostra città con occhi nuovi pedalando. (more…)

Netural Card, mai più senza!

Vi sorprendiamo di nuovo!
Diventare associati di Casa Netural, da ora in avanti, vuol dire anche possedere la Netural Card!

foto (2)

Abbiamo incontriamo molte realtà commerciali in questi due anni ma soprattutto con loro abbiamo condiviso valori e attività della nostra Associazione. Così ora è nata l’idea di inaugurare un nuovo strumento che incoraggi i nostri associati a rivolgersi alle attività commerciali coinvolte e i commercianti ad applicare una scontistica e agevolazioni riservate ai nostri soci. (more…)

A Casa Netural mi sto creando il mio lavoro!

Il 2013 è stato l’anno in cui Casa Netural ha avviato le sue attività. L’entusiasmo e la sperimentazione si sono spinti ben oltre il limite e il carburante di tutto questo sono state le persone che hanno deciso di entrare a far parte della nostra comunità.
Mariateresa è una di queste. Il suo racconto di un anno a Casa Netural parla del nostro progetto meglio di qualsiasi altro articolo giornalistico, libro o attività.

Il mio 2013 a Casa Netural

A Casa Netural ho affittato una scrivania sulla quale mi sto creando il mio lavoro.

maria teresa

E’ passato un anno da quando ho deciso di far parte di Casa Netural e mi sembra che siano trascorsi almeno tre o quattro anni, per quanto siano stati intensi questi mesi. Tutto è cominciato dalle Chiacchiere. (more…)

sCAMBIAMOci: continua la sperimentazione!

Dal mese di novembre 2013 Impact Hub Bari e Casa Netural hanno avviato sCAMBIAMOci: un modo efficace per accorciare le distanze tra i membri delle due realtà di co-working, ma soprattutto per favorire la sperimentazione di nuove reti per lo sviluppo di progetti di innovazione sociale.

pic 2

Il primo mese è stato pieno di suggestioni e scambi interessanti, e ha portato con sé nuovi progetti condivisi.
Durante l’ultimo incontro a Casa Netural (18 dicembre) la sensazione è che si stanno creando belle connessioni e germogliando alcune idee.

E’ per questo che DOMANI 15 GENNAIO si é deciso di accogliere lo spunto (condiviso poi da tutti) di fare un’ora di presentazione (attorno alle ore 10.30) di tutti i progetti che si stanno portando avanti in modo da
– scambiare idee
– fare il punto della situazione
– permettere a chi non ha ancora partecipato di inserirsi nei gruppi di lavoro

(more…)

Il nostro 2013 !

Il 2013 è stato un anno incredibile per Casa Netural: è stato l’anno della partenza, della sperimentazione e della costruzione della nostra rete. Abbiamo in mente un 2014 incredibile: pieno di sorprese, nuove cose, e molta voglia di fare.
Abbiamo in testa di vedere la comunità crescere sempre di più, lo spazio vivere con sempre maggiori vibrazioni e i progetti prendere forma attraverso le persone che stiamo incrociando lungo la strada.
Avremo tanto da fare e abbiamo bisogno del supporto di tutti per rendere il sogno ancora più grande.
Se non vi abbiamo convito, guardatevi l’infografica del nostro primo anno pazzesco e poi diteci se ancora non siete sicuri di voler esser parte della nostra Casa! Vi aspettiamo.
infografica finale-01