#comunità

Home/Tag: #comunità

Spazi e luoghi di comunità ai tempi del covid19

Di Andrea Paoletti 

Da oltre due mesi la vita di un intero pianeta è cambiata. Non si tratta di un cambiamento solo per un territorio bensì una situazione che ha coinvolto tutti e ogni angolo della terra.

Con il covid19 alla societa’ è stato imposto, per ragioni di emergenza sanitaria, una distanza fisica di 1 m (a volte anche superiore). Distanza che viene definita “sociale” ma che così non può essere. A cui, anzi, dobbiamo trovare la modalità per renderla solo una distanza spaziale.

In questi anni di lavoro con Casa Netural ci siamo sempre impegnati per accorciare le distanze tra le persone, affinchè fiducia, collaborazione e networking creassero un contesto generativo.

Oggi alla visione dello stare insieme si è sostituita quella individuale, alla sensazione di fiducia verso gli altri si è sostituita quella della paura, e agli spazi sociali di prossimità si è sostituito il proliferare delle relazioni in piattaforma. 

Ci troviamo in una fase di transizione, stiamo entrando da domani 4 maggio, nella fase 2 del covid19. In antropologia si usa una parola “liminale” per indicare quel momento di passaggio tra una fase pre e post rito in cui si è disorientati. Uno spazio liminale è il tempo che intercorre tra “ciò che era” e quello che sarà”. Un luogo di transizione, una stagione di attesa e non conoscenza.

Ecco in questa fase di paura, diffidenza, urgenza, confusione dobbiamo capire quali sono le nostre vere necessita’ per vivere in maniera nuova, con le accortezze giuste ma senza perdere la dimensione “sociale”. (more…)

Attività e servizi online gratuiti per la comunità

Come da sempre diciamo, Casa Netural non è semplicemente uno spazio, ma una comunità!

In questi mesi, difficili per tutti, la nostra casa si è svuotata. In un primo momento è stata una sensazione davvero stranissima vedere vuota una casa dove fino a pochi giorni prima erano sedute alla stessa scrivania persone provenienti da tutto il mondo per lavorare insieme, conoscere nuovi amici, fare due chiacchiere.

C’è stato un momento di smarrimento. Ma è durato poco!

Perchè Casa Netural non è uno spazio, ma una grandissima rete che collega migliaia di persone, gli abitanti di Matera con persone del resto d’Italia, in Europa e nel mondo, per coltivare ispirazione ed opportunità per tutti.

Le persone sono il cuore della nostra associazione, ognuna con le proprie competenze e personalità.
Ognuno contribuisce a modo suo e con i propri tempi ed energie a rendere possibile tutto ciò che abbiamo fatto finora e che vogliamo continuare a fare.

Attraverso un questionario, abbiamo chiesto a chi ci segue a distanza quali attività e servizi avrebbe potuto attivare Casa Netural per affrontare questo periodo difficile e in quale modo loro avrebbero potuto contribuire. Hanno risposto in moltissimi 🙂

Ascoltando la comunità, i suoi bisogni e i suoi pensieri creativi, abbiamo creato un palinsesto di attività e di servizi online gratuiti per tutti! Una nuova linfa vitale per la nostra associazione e per tutti quelli che ci seguono.

 

Attività di Casa Netural_ casa netural #restaacasa

 

Tutte le attività (alcune nuove e altre storiche dell’ Associazione) sono un vero e proprio modo per stare insieme e combattere la sensazione di solitudine che in questo momento può colpire molte persone: dirette facebook di letture ad alta voce per bambini con l’Associazione Alloper@, sessioni di gioco con l’Associazione Zio Ludovico, dj set live con il nostro associato Marcello Coronella per ascoltare la stessa musica a distanza, social dinner su Zoom.

(more…)

Apre la Portineria di Casa Netural!

Dopo due call aperte alla città e gli incontri organizzativi con i volontari siamo finalmente pronti per aprire LA PORTINERIA DI CASA NETURAL ai quartieri!

Dal 3 febbraio 2020 i servizi sono operativi ed è possibile contattare Casa Netural al numero 0835.388276 (negli orari di apertura della portineria) e all’email casa@benetural.com per informazioni sulle modalità e gli orari.

I servizi gratuiti disponibili sono: ritiro pacchi – spesa a domicilio (per brevi distanze) – custodia chiavi – baby sitting (max 1 bimbo per max 2 ore in portineria) – mercatino dello scambio e dell’usato- frigo sociale – bookcrossing, – pomeriggi con gli anziani (tè, chiacchiere, piccoli laboratori, letture ad alta voce) – laboratorio di cucito.

Inoltre in portineria sarà disponibile la RUBRICA DEI CONTATTI UTILI, uno strumento importante per chi è alla ricerca di un aiuto specifico per i piccoli problemi quotidiani (“aiuto digitale” per la compilazione di domande o simili, “tuttofare”, innaffiatura piante, etc.).portineria di quartiere

I cittadini potranno mettersi in contatto con i contatti della rubrica e organizzare direttamente con loro il servizio, senza nessuna intermediazione.

Il 7 febbraio 2020 alle ore 18.30 inaugureremo la PORTINERIA DI CASA NETURAL con un aperitivo di racconto e presentazione, in cui sarà possibile venire a conoscere i nostri volontari e i servizi a disposizione.

I 7 volontari che hanno deciso di dedicare qualche ora del loro tempo settimanale per i servizi alla comunità sono Lino, Tina, Nunzia, Angela R. e Angela M., Filomena, coordinati dalla nostra Arianna Montemurro con il supporto di Mariella Stella.

I quartieri interessati dai servizi della PORTINERIA sono: San Pardo, Villa Longo, Spine Bianche e Quadrifoglio.

Per scoprire il calendario completo dei servizi a disposizione è possibile consultare il Gruppo FB “LA PORTINERIA DI CASA NETURAL” e venire a conoscere i volontari venerdì 7 febbraio 2020 a Casa Netural!

Se siete curiosi di scoprire di cosa si tratta, vi aspettiamo!

Agoragri: un orto urbano per vivere la natura in città

Vivere in modo autentico la natura in città spesso non è facile, soprattutto per i bambini. 

Gli spazi verdi pubblici sono pochi, e molto spesso non curati a dovere. Inoltre il ritmo frenetico della città, tra scuola e lavoro, le distanze e le difficoltà logistiche, contribuiscono ad allontanare le famiglie dai pochi parchi curati. Si stabilisce così una graduale disconnessione tra noi e la natura. 

Ciò che si è sperimentato ad Agoragri, a Matera, è stato un vero e proprio processo per riconnettere gli abitanti con la terra, soprattutto i bambini, in cui risiede il futuro del nostro pianeta.

orto urbano

Agoragri è un orto urbano condiviso, nato da un’area verde abbandonata grazie alla passione del team di Agrinetural, associazione avente lo scopo di attivare e mettere in rete gli spazi verdi della città. Fin dai primi giorni l’orto urbano è stato un punto di riferimento per chi cercava un angolo verde in cui  coltivare, passeggiare, vivere la natura, incontrarsi. (more…)

Netural Walk 2019: Vulture, vino e comunità

Basilicata…declinazioni al femminile

di Mariella Stella / ph. Monica Romei

Faccio sempre molta fatica a tirare le somme della Netural Walk, ogni anno. Ho bisogno di un tempo di decantazione, sono troppe le emozioni e le suggestioni che arrivano, o forse sarebbe più corretto dire che ci travolgono. Non so mai da dove cominciare.

Ogni volta che attraversiamo i paesi che ci accolgono, li viviamo intensamente, ci sentiamo parte di quei luoghi, intervistiamo la gente, condividiamo le nostre visioni e le incrociamo con le loro, nessuno resta lo stesso da questi incontri.

Esplorare il Vulture è stata un’esperienza intensa, potrei dire un’esperienza sensoriale, gustativa, visto che ogni tappa è stata caratterizzata dal profumo e dal sapore di un buon vino, figlio del Vulcano, della terra speciale del Vulture, degli impasti di terra fecondi su cui le viti si arrampicano, ogni tappa in cantina è stata un’esperienza culturale e umana incredibile. (more…)

Entra nella community di Casa Netural!

Continua la campagna di tesseramento 2019 di Casa Netural!

Questo sarà un anno davvero importante per tutta la città di Matera, la Basilicata, e non solo, e per l’occasione abbiamo deciso di proporre una quota associativa speciale: 19 euro!

La comunità è la più grande di forza di Casa Netural, più siamo, più opportunità si generano per tutti.
Scopri come associarti e condividi con noi le tue competenze e le tue passioni!

Entra nella community
casa netural matera 2019_ Netural Residenti 2019

I benefit della quota associativa sono:

  • possibilità di partecipare a pranzi/cene e a tutti gli eventi esclusivi per gli associati;
  • possibilità di incontrare gli ospiti del coliving che ci vengono a trovare da tutto il mondo;
  • possibilità di partecipare alla Netural School, la nostra scuola orizzontale dedicata agli associati;
  • la Netural Card, la tessera di Casa Netural per avere sconti in varie attività commerciali a Matera, e non solo;
  • sconti sulla Netural Walk e sui corsi di formazione in programma.

Diventare Netural Residente è facilissimo.

Per associarsi o per regalare la tessera è possibile:

  • venire a trovarci in Via Galileo Galilei 1, a Matera, dal lunedì al venerdì (ore 9.30-19) e versare direttamente il contributo previsto;
  • compilare il form online e versare la quota associativa con un bonifico alle seguenti coordinate:
    Casa Netural
    iban:  IT75C0306909606100000137360
    BIC: BCITITMX
    Banca Prossima
    Indicare nome e cognome e causale versamento.

(more…)

Comunità in festa, Casa Netural per il Natale 2018

Il Natale si avvicina, e a Casa Netural siamo pronti a viverlo con la comunità in festa!

Nei prossimi giorni ci saranno molti eventi da non perdere per grandi e per piccini, e tutta la città di Matera è invitata a partecipare. Ecco il programma:

19 dicembre ore 20,00 : Cena di Natale

Una cena condivisa ed internazionale, alla quale saranno invitati sia gli associati Casa Netural, che tutti i cittadini, dagli abitanti del quartiere ai turisti! Sarà una bellissima occasione per conoscerci meglio e scambiarci personalmente un grande augurio di buone feste.

Per partecipare basta portare un piatto della propria tradizione culinaria natalizia da condividere con gli altri (basta che sia sufficiente per 4 persone) e comunicare la propria adesione con una mail a casa@benetural.com (requisito obbligatorio).

Chi vuole può inoltre portare un regalino da scambiare con gli altri partecipanti: attenzione!! La regola di Casa Netural è che il dono non sia comprato appositamente, ma che sia qualcosa che già si possiede e che può rendere felice qualcun’altro, o qualcosa di realizzato a mano!

23 dicembre ore 17,30: Canto di Natale

Fiaba animata per bambini a cura dell’attore Gino Marangi.
Una riduzione del celebre romanzo di Charles Dickens, per vivere insieme ai nostri piccoli la magia di un Natale autentico.  (more…)

Mammamiaaa Day Europe 24 november 2018

To Strengthen the connection between Basilicata and all of Europe is one of the main goals of the cultural program of Matera 2019, European Capital of Culture.

On 24th November 2018, to celebrate this vision, a Mammamiaaa Day Europe will be held, a special event that will involve families from all over Europe.

mammamiaaa day europe

Mammamiaaa is a project of Matera 2019, a co-production between the Foundation Matera Basilicata 2019 and Casa Netural. A celebration of food and relationships, the social way in which diverse communities consume, produce and preserve food in their daily lives. It’s about a connection to a place, and a bridge between the generations.

Many people have already participated throughout Italy becoming part of the great community of Mammamiaaa sharing family stories and recipes from their homes. On November 24th during the neighborhood week in the city of Leeuwarden, which will see the Dutch citizens host the representatives of the various European Capitals of Culture in their homes, the project will be officially launched at the European level with a Mammamiaaa Day Europe.

From all over Europe anyone could participate in the project. To participate is really easy, people just need a family recipe, a story linked to it, and the desire to share this heritage at a meal which they will only have to organize and host. 

(more…)

Matera 2019, Comunità Capitale Europeo

Nell’ambito di All Routes Lead to Rome e dell’ Anno Europeo del Patrimonio Culturale il giorno 23 novembre 2018, presso la Fondazione Sassi, il Seminario – Matera 2019, Comunità Capitale Europeo – Accoglienza, Capitale Umano, Territorio – è un momento di riflessione condiviso, promosso da Netural Coop, che gestisce da anni, attraverso l’Associazione Casa Netural, un nuovo modo di fare accoglienza, capace di coniugare il territorio con la sua comunità attraverso percorsi di accoglienza “a misura” di chi abita i posti interessati, fuori dalle logiche di marketing e dentro un sistema di turismo circolare in cui tutti sono protagonisti, dal turista all’ abitante locale e in cui i saperi di ciascuno si fondono in uno scambio reciproco di competenze, narrazioni ed emozioni.

matera comunità capitale europeo, netural coop

(more…)

John Thackara e Mammamiaaa a Terra Madre, Salone del Gusto

Il 22 settembre 2018 alle ore 18:00 a Torino, in occasione di Terra Madre Salone del Gusto, uno dei più grandi eventi internazionali dedicato al cibo e alle comunità, lo scrittore e teorico del design John Thackara terrà un talk per illustrare come il design possa creare soluzioni per consumare meno, condividere le risorse e migliorare la qualità della vita.

A servizio dei sistemi locali: dalle transizioni alle connessioni.
Ingresso libero fino a esaurimento posti.

john thackara

Da sempre impegnato a risolvere in modo creativo problemi come la contaminazione del suolo, lo spreco, la perdita di biodiversità, la distribuzione del cibo, John Thackara racconterà i suoi ultimi progetti e come la cultura e le nuove connessioni sociali siano la base per il cambiamento.

La cultura per John Thackara svolge un ruolo chiave nel ricordarci che il cibo riguarda le relazioni, non solo il mero sostentamento, ed è un potente motore di riconnessione con la terra, tra le persone e tra le generazioni.

A questo proposito Thackara illustrerà al pubblico Mammamiaaa, progetto coprodotto da Matera 2019, Capitale Europea della Cultura, e Casa Netural, che celebra il cibo e le relazioni che crea tra le persone e le comunità.

mammamiaaa

“Mammamiaaa celebra il cibo e le relazioni che crea tra le persone: vogliamo organizzare migliaia di cene a Matera e in tutta Europa per raccontare le storie e la cultura culinaria di migliaia di famiglie, per poi condividerle in tutta Europa e conservarle in un archivio online. Inoltre, creeremo un orto come eredità a lungo termine del progetto.

Stiamo anche creando una piattaforma per coloro che chiamiamo “social food curators” ossia persone che partecipano all’ideazione di progetti alimentari con cittadini locali. In questo momento, i produttori di cibo sociale sono sparpagliati e non connessi. La piattaforma agevolerà il lavoro dei curator, portandolo in posti nuovi e con nuovi partner”

Un appuntamento assolutamente da non perdere.