netural walk

Home/Tag: netural walk

Netural Walk : viaggio alla scoperta del Pollino, dal 22 al 26 agosto

Dal 22 al 26 agosto Casa Netural propone una camminata / viaggio all’interno del Parco Nazionale del Pollino, lungo la bellissima Val Sarmento. Cinque giorni alla scoperta dei luoghi meno conosciuti della Basilicata e delle persone che li abitano, un viaggio lento durante cui camminatori da tutta Italia potranno condividere le loro storie, ispirarsi e rigenerarsi.

netural walk pollino

Guidati da Andrea Paoletti e Mariella Stella, fondatori di Casa Netural, da Carmela Rinaldi e altre guide locali l’esperienza sarà ricca di unicità: una cena con lo chef Federico Valicenti, la salita alla Timpa Pietra Sasso, l’incontro con la comunità Arbereshe, l’adrenalina del Volo dell’ Aquila, l’attraversamento di boschi di faggio,abeti e castagni e molto altro.

Lungo l’itinerario si incontreranno i paesi e le comunità della Val Sarmento:
– Noepoli;
– Cersosimo;
– San Paolo Albanese;
– San Costantino Albanese;
– Terranova del Pollino.

Per dettagli e info su come iscriversi inviare email a walk@benetural.com o telefonare al numero 3289025567.

Sulla pagina facebook dedicata è possibile scoprire news sul viaggio e sul gruppo di camminatori ! (more…)

Incubatore Netural: Settimio Rienzo e i Cammini Bizantini

Settimio Rienzo è originario di Polla (SA). Dopo un’esperienza in  Guatemala,  per un progetto di cooperazione  a favore delle comunità indigene Maya è tornato in Italia e ha deciso di cominciare un’ esperienza imprenditoriale legata alla progettazione per lo sviluppo locale. A Febbraio ha partecipato all’Incubatore Netural e Samuele lo ha intervistato. 

settimio rienzo incubatore netural

Ciao Settimio, ci racconti chi sei?

“Mi chiamo Settimio Rienzo, e sono nato a Polla, un paesino in provincia di Salerno. Dopo aver conseguito la laurea a Napoli in scienze internazionali e diplomatiche, ho avuto la fortuna di fare la più bella esperienza di vita che mi potesse capitare: lavorare a un progetto di cooperazione in Guatemala a favore delle comunità indigene Maya. Quegli anni mi hanno permesso di conoscere tanto, ma soprattutto di toccare con mano la condizione di sottosviluppo dei paesi del terzo mondo e le forti ingiustizie legate alle logiche di sfruttamento del mercato. Rientrato in Italia, ho deciso di cominciare una piccola esperienza imprenditoriale legata alla progettazione per lo sviluppo locale, alla produzione dei contenuti digitali, alla valorizzazione dei beni culturali ed al miglioramento delle competenze digitali. Sostanzialmente vendiamo idee e costruiamo progetti ad hoc per i nostri committenti.”

Perchè hai deciso di patecipare all’Incubatore Netural? Quale progetto stai sviluppando? (more…)

Incubatore Netural: l’azienda agricola e il miele di Emanuele Giannico

Emanuele Giannico è un apicoltore amatoriale di Laterza (Ta), è un apicoltore nomadista perchè sposta le sue api, durante il corso della stagione, in differenti luoghi dove avviene la fioritura delle varie specie di piante e fiori. A dicembre ha partecipato al nostro Incubatore Netural e Samuele l’ha intervistato!

Il miele di emanuele

Samuele: Ciao Emanuele, ci racconti chi sei?
Emanuele: Ciao mi chiamo Emanuele Giannico ho 32 anni e sono di Laterza, un paese in provincia di Taranto. Sono laureato in scienze forestali e da quattro anni ho avviato la mia piccola attività di apicoltura.

Samuele: Perché hai deciso di partecipare all’incubatore Netural? Quale progetto stai sviluppando?
Emanuele: Il mio progetto è quello di diventare un apicoltore professionista e di raggiungere in questo settore conoscenze e competenze tali da fare dell’apicoltura il mio lavoro principale. Il mio progetto è anche quello di integrare il lavoro da apicoltore con la gestione dell’azienda agricola di famiglia in cui produciamo olio, vino e cereali. (more…)