opportunità di lavoro Archivi - Casa Netural: coworking, coliving, incubatore a Matera.

opportunità di lavoro

Home/Tag: opportunità di lavoro

Cercasi Giardiniere a Matera 2019 per Mammamiaaa

Casa Netural è alla ricerca di un/una Giardiniere Social con doti organizzative, relazionali e comunicative, per Mammamiaaa, progetto di Matera 2019, Capitale Europea della Cultura.

Mammamiaaa www.mammamiaaa.it è una community che celebra il cibo e le relazioni interpersonali che si stabiliscono grazie ad esso. Centinaia, migliaia di cene in Italia e in Europa a generare un grande archivio digitale accessibile a tutti.

Memoria analogica del progetto è un grande giardino dalla crescita costante, composto da tante piante che rappresentano gli ingredienti viventi delle ricette di famiglia raccolte dal progetto. Il giardino avrà luogo ad Agoragri, un’area verde abbandonata a Matera tra viale Italia e via dei Normanni, rigenerata nel 2016 e da allora parco urbano di comunità e di produzione culturale e agricola.

Da aprile a dicembre 2019 semineremo, pianteremo il giardino, faremo visite guidate, raccoglieremo frutti, faremo attività e inviteremo la comunità Europea a vivere lo spazio.

Per questo stiamo cercando una nuova figura all’interno del nostro team: un/a Giardiniere Social.

Cercasi giardiniere a Matera 2019 per Mammamiaaa (more…)

Incubatore Netural: Settimio Rienzo e i Cammini Bizantini

Settimio Rienzo è originario di Polla (SA). Dopo un’esperienza in  Guatemala,  per un progetto di cooperazione  a favore delle comunità indigene Maya è tornato in Italia e ha deciso di cominciare un’ esperienza imprenditoriale legata alla progettazione per lo sviluppo locale. A Febbraio ha partecipato all’Incubatore Netural e Samuele lo ha intervistato. 

settimio rienzo incubatore netural

Ciao Settimio, ci racconti chi sei?

“Mi chiamo Settimio Rienzo, e sono nato a Polla, un paesino in provincia di Salerno. Dopo aver conseguito la laurea a Napoli in scienze internazionali e diplomatiche, ho avuto la fortuna di fare la più bella esperienza di vita che mi potesse capitare: lavorare a un progetto di cooperazione in Guatemala a favore delle comunità indigene Maya. Quegli anni mi hanno permesso di conoscere tanto, ma soprattutto di toccare con mano la condizione di sottosviluppo dei paesi del terzo mondo e le forti ingiustizie legate alle logiche di sfruttamento del mercato. Rientrato in Italia, ho deciso di cominciare una piccola esperienza imprenditoriale legata alla progettazione per lo sviluppo locale, alla produzione dei contenuti digitali, alla valorizzazione dei beni culturali ed al miglioramento delle competenze digitali. Sostanzialmente vendiamo idee e costruiamo progetti ad hoc per i nostri committenti.”

Perchè hai deciso di patecipare all’Incubatore Netural? Quale progetto stai sviluppando? (more…)