Biagio Spagnuolo: una nuova idea imprenditoriale

Partecipanti:

Biagio Spagnuolo.

Biagio Spagnuolo è un giovane ingegnere gestionale ed informatico, ha partecipato all’Incubatore Netural per dare una scossa alla sua idea imprenditoriale e realizzarne un prototipo.

Biagio Spagnuolo incubatore netural

Perchè hai partecipato all’Incubatore Netural?
Ho deciso di partecipare all’incubatore Netural per dare una “scossa” ad un progetto che ho in testa da quando sono tornato a Matera ma che per colpa del tanto lavoro e del poco tempo non ho mai deciso di realizzare..
Il progetto riguarda un collegamento fra delle entità che operano nel mondo del turismo che molto spesso sono scollegate a discapito del turista e delle attività stesse… ma questo lo scoprirete presto!

Raccontaci il tuo percorso di tre giorni. Cosa hai fatto?
Il percorso è stato strutturato pensando di arrivare alla fine dei tre giorni con un obiettivo ben preciso. Non fermarsi davanti alle prime problematiche e validare l’idea. Alla fine del percorso ho ricevuto dei “compiti a casa” che ho svolto in circa un mese.

Due parole sull’ Incubatore Netural..
Più che un incubatore è un acceleratore d’impresa, permette di superare alcuni dubbi/ostacoli mentali che rischierebbero di non farti proseguire il progetto.

Consiglio a tutti di farlo perché oltre ad un aiuto per “accelerare” l’idea imprenditoriale è un metodo di pensiero che aiuta in ogni ambito della vita!

2018-08-20T13:08:38+00:00