Carlotta Vitale: Un atlante speciale

Partecipanti:

Carlotta Vitale

Carlotta Vitale è attrice e formatrice teatrale, e ha fondato a Potenza la compagnia teatrale Gommalacca Teatro. Ha partecipato all’Incubatore Netural per sviluppare un Libro Atlante speciale che raccolga le esperienze della sua compagnia.

carlotta vitale gommalacca teatro

Perchè hai deciso di partecipare all’Incubatore Netural? Quale progetto stai sviluppando Carlotta?
Sembra un paradosso, ma scegliere di fare della tua passione un lavoro, non significa necessariamente avere il tempo sufficiente per nutrirla. L’incubatore Netural è stato uno strumento potentissimo per “prendere una pausa” e focalizzare un bisogno. Nella nostra compagnia abbiamo sviluppato un nostro metodo di approccio formativo e di co-creazione. Vorrei poter raccontare l’esperienza di questo viaggio tra il teatro e i paesaggi geografici e umani che abbiamo incontrato, in un libro-atlante, e perciò ho iniziato a svilupparne l’idea nell’Incubatore.

Raccontaci il tuo percorso di tre giorni. Cosa hai fatto?
Nel lavoro e soprattutto nella formazione con il teatro siamo sempre “spostati” sull’altro per proporgli una strada, o per offrigli un campo magnetico di stimoli. L’Incubatore è stato essenziale per concentrarmi soltanto su di me. In tre giorni Andrea mi ha condotta verso l’obiettivo, intervenendo su alcuni aspetti gestionali rispetto alla mia funzione nella compagnia, e proponendomi veri indirizzi futuri di sviluppo dell’impresa.
Tutto il processo è alla fine confluito nella visualizzazione di questo libro che ho scoperto fosse molto più organico e necessario sia a me che a Gommalacca.
Leggi il resto dell’intervista sul sito di Casa Netural: http://www.benetural.com/it_IT/incubatore-netural-carlotta-vitale-gommalacca-teatro/
2018-03-06T11:31:08+00:00