Coliving

Home/Coliving

Coliving: a space to foster social inclusion

Nel mondo aumentano ogni giorno, in numero e dimensione, le realtà di coworking, cohousing e coliving in cui le persone lavorano, vivono, o lavorano e vivono in comunità, condividendo spazio, tempo e relazioni.

Nonostante ciò, se si ricerca su internet la definizione di coliving non è facile trovare una risposta chiara e semplice.. ma per noi una cosa è certa: l’aspetto più importante di un coliving è la community e la capacità della realtà ospitante di creare connessioni tra i viaggiatori e le persone locali. 

Il coliving in questo senso è per noi una vera e propria missione.

Sin dal 2012 ospitiamo a Matera persone da tutto il mondo per creare occasioni di scambio con gli abitanti della città e del resto della Basilicata, una regione del sud Italia rurale molto marginale che ha un grandissimo bisogno di energie, visioni e di idee innovative per crescere e per cui l’incontro con persone provenienti dal resto del mondo è vitale.

Il coliving diventa così non solo un modo di condividere spazi abitativi, ma un vero modo di promuovere l’innovazione sociale, la cultura e l’inclusività.

Nel corso degli anni abbiamo avuto il privilegio di ospitare nomadi digitali, designer, viaggiatori curiosi, coppie e famiglie.
Ogni incontro è stato unico e ha dato origine a nuove amicizie e importanti occasioni di scambio culturale. 

Nel 2018 per esempio abbiamo ospitato Brent HartigerMichael Jensen, una coppia di origini americane;
sono entrambi scrittori e nomadi digitali e da circa tre anni hanno deciso di girare il mondo e lasciarsi ispirare dai luoghi che visitano per il loro lavoro. Per questo motivo, sono alla continua ricerca di un alloggio ottimale che soddisfi tutte le loro necessità.  

Hanno vissuto con noi nella nostra casa in Italia e con la nostra community per tutta l’estate, e nelle loro parole è riassunto tutto quello che per noi significa coliving. 

brent e michael coliving casa netural

“Casa Netural è davvero unica rispetto ad altri Coliving che abbiamo visitato; per noi è stata la terza esperienza in una struttura del genere! Per prima cosa, Matera stessa è spettacolare, vale davvero la pena visitarla. Abbiamo così tanti meravigliosi ricordi dei Sassi, un posto fantastico. (altro…)

Coliving: a deep cultural exchange for communities

Over the years, the Coliving at Casa Netural has welcomed many guests, including digital nomads, freelance professionals, but also tourists and families from all over the world, who have inevitably left their mark and an irreplaceable and precious memory.

With most of our guests we created a deep bond of friendship and, despite the many kilometers that divide us, we are able to keep in touch and we have created a network that truly embraces the world.

Last month with Mike Knas, who lives in Boston – United States, we did a Netural School Live on FB on the topics he really cares more about: marketing, design thinking and innovative methods.

mike knas coliving casa neturalMike is a digital nomad and works remotely, traveling the world. Before visiting our Coliving in February 2019, he had already been to Germany, Ukraine, Lithuania and Slovenia and couldn’t wait to be in Matera to immerse himself in the magic of the historic center and Lucanian traditions. Casa Netural, for Mike, was the best solution for his lifestyle, balancing the work and the need to visit new exciting places.

Here is what he wrote about his experience:

“Upon arriving in Matera, I was anxious to find the old town and see it with my own eyes. But because of the 6 hour time zone difference I needed to work by 3pm. 

So I checked in at Case Netural. Samuele, one of the hosts, showed me around, my living quarters, coworking space, and introduced me to everyone as well. I immediately felt warmth and interest from people who used the space. Everyone was kind and super curious about how in the world I head about Matera and why I wanted to visit. Early in the afternoon, I experienced something really cool. The espresso break. One of the residents went downstairs and shortly thereafter came up with a tray of espresso and snacks. I really appreciated how social Casa Netural residents were. a few Casa Netural members went to the kitchen to prepare a meal with locally sourced ingredients. I definitely participated, and took moments to notice how a community became a family to make and share the meal. In addition, the Casa Netural members included people from different parts of the world, for someone like me who thrives on such diversity, it was the best day ever.I’ve been to so many innovation hubs, but the social ones stand out the most because they help preserve humanity, kindness, and provide economic opportunities. Casa Netural became my favorite. “ (altro…)

Estate 2020: vivi una settimana di coliving a Matera

Arriva l’estate e a Casa Netural riapriamo il nostro coliving!

Il 2020 ci ha messi alla prova sin dal suo inizio e dopo oltre due mesi trascorsi tra le mura domestiche finalmente possiamo di nuovo uscire.

coliving italia

Ora a Casa Netural siamo pronti a ricevere nuovi ospiti nel nostro Coliving, in una formula speciale di una settimana.

Il Coliving di Casa Netural è un’immersione nella cultura mediterranea lenta e calorosa del sud Italia.

Liberi professionisti in cerca di ispirazione, nomad worker, digital worker e esploratori da tutto il mondo curiosi di visitare la Città dei Sassi, ma anche famiglie in cerca di nuove avventure, saranno accolti nella nostra community con il grande entusiasmo ed affetto che caratterizza Casa Netural, nel rispetto di tutte le norme igienico-sanitarie per prevenire e sconfiggere il Covid-19. L’ambiente è interamente sanificato, presenta all’ingresso un dispositivo per la misurazione della temperatura, guanti e gel igienizzanti per le mani sono a disposizione in tutta la casa. 

Il Coliving di Casa Netural è situato a pochi minuti a piedi dal centro cittadino; consta di 5 stanze (due doppie e tre singole) tutte dotate di comode postazioni di lavoro ed arredate con elementi di riciclo a cui è stata data una nuova vita. Vi sono due bagni in condivisione, una grande cucina attrezzata a disposizione degli ospiti, un ampio spazio di coworking e una sala in cui è possibile fare dei meeting di lavoro in totale privacy.

(altro…)

SUMMER 2020: Have a one-week coliving experience in Matera

Summer is coming and the Coliving of Casa Netural has finally opened again!

2020 tested us from its very beginning, and after more than two months at home we can finally go out again.

coliving italy

We are ready to welcome our guests at the Coliving of Casa Netural for a one-week special formula.

By choosing the Coliving of Casa Netural you will be able to get in touch with our Mediterranean culture of southern Italy, characterized by its calmness and warmth. 

Freelancers looking for inspiration, nomad workers, digital workers and explorers from all over the world curious to visit the city of the Sassi, but also families looking for new adventures, will be welcomed in our community with the great enthusiasm and affection that characterizes Casa Netural, in compliance with all the sanitation rules to prevent and defeat Covid-19. 

The environment is completely sanitized, has a temperature measuring device at the entrance, gloves and hand sanitizing gels are available throughout the house. (altro…)

Casa Netural all'Harvests Future Country Living Festival di Shanghai

Dal 3 al 24 novembre Casa Netural, Mammamiaaa e Wonder Grottole saranno presenti a The Zhangyan – Harvests Future Country Living Festival a Shanghai, Cina.

Harvests Future Country Living Festival a Shanghai

Il 3 e 4 novembre Andrea Paoletti presenterá i progetti durante l’ Urban-Rural Dialogues , momenti di discussione su come sia sempre più necessario creare un nuovo equilibrio tra l’uomo e la terra per generare la sostenibilità di cui ha bisogno il nostro pianeta.
Andrea nello specifico parlerá della grande mappatura di progetti di #socialfood sviluppati con Mammamiaaa, di nuovi modelli di ospitalità che si possono sviluppare nelle zone rurali, partendo dall’esperienza del coliving di Casa Netural, e di come progettare una riattivazione delle comunitá locali attirando nuove energie e competenze nei borghi piu isolati come nel processo di Wonder Grottole.
Harvests Future Country Living Festival a Shanghai

Un anno da host: arrivederci Casa Netural!

Poco più di un anno fa iniziava la mia avventura in Casa Netural. Arrivavo dall’ Abruzzo, la mia terra d’origine, in cui ero tornata nel 2015 per avviare un progetto di agricoltura sostenibile.

La mia vita è sempre stata un andirivieni tra varie città d’Italia e anche d’Europa. Sentivo il grande desiderio di contribuire alla rinascita del nostro Paese, ma le dinamiche vecchie e stantie, che ben conosciamo, mi spingevano sempre verso nuovi lidi.

Casa Netural mi apparve come un ottimo compromesso: lavorare per una delle realtà più innovative del nostro meridione, continuando a respirare un’aria internazionale.

Ed avevo ragione! (altro…)

"Un oceano di plastica" di Erica Cirino al Coliving di Casa Netural

Nel blu, dipinto di blu, si annidano miliardi di microparticelle, tanto piccole quanto dannose. Sono frammenti di plastica di varie forme e dimensioni, e rappresentano una delle peggiori minacce alla salute dell’intero Pianeta.

Erica Cirino, giornalista, scienziata e artista statunitense, ospite del Coliving di Casa Netural, ha voluto regalarci il racconto dei suoi giorni di navigazione
sull’ Oceano Pacifico
per studiare l’impatto della plastica negli ecosistemi marini. Nel nostro spazio di coworking gremito, Erica ci ha parlato della sua opera di divulgazione. 

“We must go and see for ourselves” – “Dobbiamo andare e vedere con i nostri occhi”

Sono le parole di Jacques Cousteau ad aver ispirato il lavoro di questa giovanissima amante della natura, che per 23 giorni nell’ autunno 2016 ha accompagnato un team di scienziati danesi salpati da Los Angeles alla volta delle Hawaii. La NGO danese Plastic Change ha voluto toccare con mano l’entità di quella che viene comunemente chiamata “isola di plastica”, e che si pensava fosse una vera e propria isola galleggiante fatta di flaconi, bottiglie e tutto ciò che dagli anni ’50 ha sostituito i materiali maggiormente biodegradabili, e per questo considerati meno duraturi.  (altro…)

Cercasi Host di Casa Netural

Matera è Capitale Europea della Cultura 2019 e siamo alla ricerca di una nuova figura all’interno del nostro organico: un/a Casa Netural Host. Per accogliere quanti verranno in città, vorranno conoscerci e scoprire il territorio e la comunità attraverso i nostri occhi.

HOST CASA NETURAL MATERA 2019

Casa Netural è un’associazione che ha sede a Matera in una casa speciale che aggrega persone da tutto il mondo, in cui ispirarsi, rigenerarsi e concretizzare le proprie idee attorno ai temi dell’innovazione sociale, culturale e creativa. Ospita al suo interno uno spazio di coworking, di coliving e un incubatore di imprese culturali e creative. L’ idea di Casa Netural nasce dal desiderio di creare un luogo di aggregazione di comunità, in cui le persone possano sperimentare concretamente l’innovazione sociale nelle pratiche di vita quotidiana, dal lavoro all’abitare all’economia collaborativa.

A quasi 7 anni dalla sua nascita, Casa Netural conta 100 associati annui, 2 risorse a tempo indeterminato, un team di 5 persone e numerosi progetti, attività ed eventi, e un numero crescente di partners nazionali e internazionali. L’ Associazione, quindi, necessita di una persona con doti organizzative, comunicative e relazionali speciali, con un evidente interesse nei confronti del mondo dell’innovazione sociale, culturale e creativa.

Il/la Casa Netural Host sarà una figura chiave per la crescita dell’ Associazione diventando al tempo stesso custode della Casa, responsabile di vari aspetti gestionali legati allo spazio, relazionali legati agli associati e del coordinamento degli eventi. La persona giusta deve avere entusiasmo, creatività, ottime capacità relazionali, essere solare, flessibile e affidabile nella cura e gestione della casa e della comunità.

Il 2019 è un anno di grande trambusto e attività, quindi dovrà essere garantita ampia flessibilità di orari, ma l’investimento di tempo è compensato dall’arricchimento culturale e personale originato dalla conoscenza di tante persone interessanti. E’ un modo per far entrare il mondo nella tua vita, quando non hai possibilità di esplorare il mondo fuori.

L’ host avendo casa e lavoro nello stesso luogo deve essere consapevole che spesso ci sia la sensazione di “non staccare mai”, quindi deve trovare un suo equilibrio per staccare e concentrarsi su propri interessi.

In particolare, la figura di Casa Netural Host sarà responsabile delle seguenti aree: (altro…)

Gillian Miller, dal Montana a Matera per il coliving!

Nel 2012 abbiamo lanciato il progetto del Coliving Casa Netural, e la nostra casa ha cominciato ad aggregare a Matera persone da tutto il mondo, per crescere insieme, condividendo competenze e progetti.

Ogni anno, ospitiamo moltissime persone da paesi diversi, e recentemente siamo stati inseriti nella lista dei migliori dieci spazi di coliving in Europa da Code Control.

Negli ultimi mesi abbiamo avuto il piacere di ospitare persone davvero interessanti, soprattutto nomadi digitali, come Gillian Miller, una giovane ragazza dal Montana. Di seguito una piccola intervista.

gillian miller coliving matera casa netural

Ciao Gillian, chi sei e da dove vieni?
Ciao, mi chiamo Gillian Miller, ho 25 anni e provengo da Colstrip, una cittadina del Montana, negli USA. (altro…)

Susanna Camerlengo, dall'Abruzzo una nuova host per Casa Netural

E’ terminata pochi giorni fa la call di Casa Netural per la ricerca di un nuovo host.
Da qualche tempo infatti la grande nostra casa aveva bisogno di una nuova figura che potesse prendersene cura, e con essa anche della sua community. Abbiamo così iniziato una ricerca che in un solo mese ha portato dei risultati incredibili.

La call ha infatti prodotto 18 candidature. Persone da tutta Italia (e non solo) ci hanno contattato entusiaste di poter lavorare con la nostra community e poter vivere in prima persona le opportunità generate dalle nostre attività.

Le candidature sono arrivate da Milano, Roma, Caserta, Modugno, Napoli, Valenzano, Melfi, Cassano Murge, Argentina, Bolivia, Rieti, Moliterno, Gorgoglione, Canosa, Villa d’agri, Martina Franca, Grottaglie. L’età dei candidati compresa dai 25 ai 38 anni.

Non è stato facile scegliere tra tutti una persona. Ogni curriculum era davvero ricco di esperienze e di competenze molto interessanti e ci piacerebbe davvero poter conoscere meglio tutti coloro che si sono candidati. Ma noi dovevamo scegliere una persona sola..e così…(rullo di tamburi)..

susanna camerlengo casa netural

Ecco a voi Susanna!

Giunta a Matera dall’Abruzzo, con un bagaglio ricco di esperienze legate al mondo della sostenibilità, Susanna Camerlengo è la nuova host di Casa Netural.

Agroecologa appassionata di Permacultura e con un’ amore infinito per le risorse naturali,  negli (altro…)