Educazione digitale con Massimo Potì e il suo CO-Living. - Casa Netural: coworking, coliving, incubatore a Matera.

Educazione digitale con Massimo Potì e il suo CO-Living.

Home/Coliving, FantaLucania/Educazione digitale con Massimo Potì e il suo CO-Living.

Educazione digitale con Massimo Potì e il suo CO-Living.

Dal 7 maggio al 13 maggio ci prepariamo ad ospitare a Casa Netural un nuovo, vulcanico, ospite del Co-Living : Massimo Potì.

massi

Classe ‘75, barese di nascita ma torinese di adozione, vive e lavora nel capoluogo piemontese, dove di occupa di social media, educazione digitale e …panzerotti (crede fortemente nell’esportazione delle best practices locali, soprattutto culinarie!).
Massimo coordina, all’interno dello spazio di co-working di Torino, Toolbox, laboratori di educazione digitale per grandi e piccini.
Naturalmente, con un curriculum così, non potevamo farci sfuggire l’occasione di organizzare laboratori anche qui, ed è nata l’idea degli appuntamenti del 9 maggio per insegnanti, genitori ed educatori del 10 o 11 maggio per i bambini!Abbiamo intervistato Massimo rispetto alle sue aspettative sul co-living a Casa Netural e le sue risposte sono davvero interessanti:

Cosa ti viene in mente quando leggi Casa Netural?
Penso a una finestra aperta sul mondo, a un modo utile e bello per avvicinare mondi lontani e lasciare che si contaminino ben bene.

Come fai innovazione sociale?
Ohibò, una domandina da nulla! Penso che il mio personalissimo modo di innovare stia nell’assoluta mancanza di una specializzazione unita a tanta curiosità: è così che vengono fuori connessioni e possibilità altrimenti impossibili da cogliere anche se sono lì davanti ai nostri occhi.

Come secondo te ruralitá e innovazione possono stare insieme?
L’innovazione passa dalla creatività e la creatività dal silenzio, dal tempo perso, dall’attesa, esattamente quello che offre la campagna: attesa, che i semi germoglino, che i frutti maturino, il tutto in tempi naturali poco controllabili dall’uomo. Nelle città l’uomo diventa la misura di tutto e diventa facile dimenticare che non siamo la misura di nulla: in città in fondo non facciamo che guardarci alla specchio mentre la creatività è fatta di ascolto e di silenzio.

Interessante, vero?
Non resta che conoscerlo!
Sarà con noi dal 7 maggio al 13 maggio.

I suoi laboratori invece saranno:

il 9 maggio:

Ma Internet che forma ha?
corso per genitori, maestri, insegnanti ed educatori
costo: 5 euro

e, a scelta,

il 10 maggio dalle 17 alle 19
o l’11 maggio dalle 10 alle 12

i laboratori dei Piantastorie, per i bimbi dai 6 ai 10 anni
costo: 10 euro (sconto per le socie MOM e i nostri associati FantaLucania)

Per informazioni e iscrizioni scrivete a casa@benetural.com

Vi aspettiamo!

lab insegnanti

lab bambini

Leave A Comment

Compila l\'espressione prima di inviare: *