Il Quartiere Ri-luce

Home/Il Quartiere Ri-luce

Il Quartiere Ri-luce

Il Quartiere Ri-luce, nato dalla collaborazione tra le associazioni Casa Netural e Il Quartiere si Muove, è un progetto con l’obiettivo di rendere lo storico quartiere di San Pardo, Matera, la casa di tutti i cittadini.

Si crea, si costruisce, si festeggia insieme per disegnare nuove forme di relazioni di prossimità e nuovi usi dello spazio urbano, favorendo una riqualificazione più profonda, di tipo culturale e sociale, in grado di autorigenerarsi.

Per il Natale 2017 sono stati realizzati molti eventi gratuiti e aperti a tutti i cittadini.

Sulla pagina Facebook de Il Quartiere Ri-luce è possibile rivivere il progetto attraverso le foto e i video più belli della passata edizione, e rimanere aggiornati sulle news e gli eventi in programma nel quartiere storico di San Pardo!

In occasione dell’edizione 2017  il progetto ha visto la realizzazione di molti eventi, ai quali hanno partecipato un grandissimo numero di residenti riempiendo le stradine del quartiere per un grande momento di condivisione e creatività.

In particolare sono stati realizzati:

  • un sistema di luminarie natalizie ed un presepe realizzati dai cittadini con tecniche di riuso e materiali riciclati;
  • un nuovo parco giochi realizzato dai cittadini con il contributo dell’Associazione AgriNetural come dono ai bambini della città;

\\

Il progetto, nato dalla collaborazione tra le associazioni Casa Netural e Il Quartiere si Muove, ha l’obiettivo di rafforzare il rapporto tra cittadini e città attraverso una serie di eventi di rigenerazione dello spazio urbano.
Il processo è basato sul coinvolgimento attivo dei cittadini e la progettazione partecipata di nuove forme di vicinati fuori dai Sassi, che valorizzi il quartiere San Pardo animandolo con eventi e iniziative replicabili anche in altri quartieri.

Il tema della rigenerazione dal basso rappresenta il fil rouge delle azioni previste e si congiunge ad un altro tema importante, quello della città che vive le sue feste e lo svago, e che fa in modo che i suoi luoghi siano luoghi aperti e accessibili alla convivialità.

Scopri il progetto e segui le news su facebook!