La Materia di Matera, un racconto del tufo e delle sue forme

La Materia di Matera, un racconto del tufo e delle sue forme

Home/Casa Netural, Comatera2019, Mammamiaaa, varie/La Materia di Matera, un racconto del tufo e delle sue forme

La Materia di Matera, un racconto del tufo e delle sue forme

Matera e i suoi Sassi sono ormai famosi in tutto il mondo.
Ma cosa sono questi cosiddétti sassi?

Nell’ambito del progetto Mammamiaaa, co-prodotto con Fondazione Matera-Basilicata 2019, e grazie a Confagricoltura Basilicata, abbiamo inaugurato “La materia di Matera”, una speciale installazione visivo tattile nel cuore della Capitale Europea della Cultura che aiuterà i visitatori a capire la materia di cui sono composti i Sassi.

la Materia di Matera

L’installazione visivo tattile, realizzata in collaborazione con l’Associazione Culturale C-FARA, mostra e racconta infatti diverse textures di calcarenite (impropriamente detta tufo), in maniera tale che chiunque possa toccare, percepire, e capire la sostanza di cui sono composte le tipiche abitazioni di Matera.

L’installazione, in particolare, presenta dei testi in braille per essere fruita in maniera tattile, e la possibilità di ascoltare messaggi audio tramite l’utilizzo di QRcode.

materia di matera

“Elaborare un racconto immaginando che possano fruirlo tutti è sempre una sfida avvincente – spiega Cristina Amenta di C-Fara – “La Materia di Matera” dopo la cartolina “Matera e i Sassi” è il secondo esperimento che facciamo a Matera che va in questa direzione. Presto arriverà in città anche una mappa visivo tattile di una casa grotta, un’opera lirica fruibile da tutti e progetti che lavorano sul tema dell’accessibilità e della fruizione per utenze ampliate. Questo è segno che l’accessibilità sta diventando un tema sempre più concreto in città. Elaborare questi strumenti è una cosa tanto affascinate quanto complessa perchè occorre coniugare l’articolazione di un discorso con le abilità e i bisogni delle persone e la qualità estetica che una città come Matera deve avere. La tavola è fruibile in italiano e inglese, nel codice Braille, ed è raccontata dalla bellissima voce dell’attrice Nadia Casamassima di IAC attraverso la scansione di un apposito QRcode.

Ora è auspicabile che si inizi anche a lavorare sulla leggibilità dell’ architettura  e che si innesti un dialogo con
l’amministrazione perchè creare architetture e prodotti accessibili migliora sempre il risultato.
Il ringraziamento all’Unione Italia Ciechi per il supporto che sempre mi accorda è d’obbligo! “

Collocata presso il Belvedere Luigi Guerricchio, ” La materia di Matera ” sarà visitabile gratuitamente fino alla fine del progetto Mammamiaaa.

Mammamiaaa, partendo dal cibo, diventa così sempre più momento di dialogo e una grande piattaforma di relazione umane. Abbraccia la diversità culturale e, con questa nuova opera, il nostro progetto parla ancora di più di inclusione. Un dono alla città e agli abitanti culturali che da tutto il mondo ci fanno visita ogni giorno. Una nuova porta alla cultura senza tempo di Matera, partendo dalla sua materia.

L’iniziativa è parte di una serie di interventi resi possibili grazie alla Senior Onlus di Confagricoltura, che ha effettuato una generosa donazione per migliorare l’accessibilità sociale del progetto e della Capitale Europea della Cultura.

materia di matera

\\

Mammamiaaa celebra il cibo e le relazioni con cui le persone in tutta Europa lo producono, consumano, e preservano nella loro vita quotidiana. Racconta di connessioni con i territori e crea un ponte tra le generazioni. E’ un progetto di Matera 2019, Capitale Europea della Cultura, coprodotto da Fondazione Matera-Basilicata 2019 e Casa Netural. www.mammamiaaa.it 

La ONLUS “Senior – L’Età della Saggezza” – promossa dal Sindacato Nazionale Pensionati della Confagricoltura (oggi ANPAConfagricoltura) è stata costituita nel 2007 con la finalità di svolgere attività nei campi dell’assistenza sociale, socio-sanitaria e della tutela dei diritti civili con particolare attenzione per le persone anziane in condizioni di disagio economico, sociale e di salute che operano nell’agricoltura e vivono nelle zone rurali. http://www.senioronlus.it/

Confagricoltura è un’organizzazione di rappresentanza e tutela dell’impresa agricola italiana. Riconosce nell’imprenditore agricolo il protagonista della produzione e persegue lo sviluppo economico, tecnologico e sociale dell’agricoltura e delle imprese agricole. https://www.facebook.com/BasilicataConfagricoltura/

Leave A Comment

Compila l\'espressione prima di inviare: *