Le 5 esperienze da fare a Matera - Casa Netural: coworking, coliving, incubatore a Matera.

Le 5 esperienze da fare a Matera

Home/Exploring Basilicata, Matera, varie/Le 5 esperienze da fare a Matera

Le 5 esperienze da fare a Matera

Non avete ancora visitato Matera e non volete viverla da turisti qualunque?

Casa Netural ha preparato per voi una lista di esperienze inusuali e consigli utili per assaporare al meglio la Città dei Sassi, lasciandosi rapire dalla sua incantevole magia. 

Partiamo! Ecco la prima lista: LE 5 ESPERIENZE DA FARE A MATERA! 

5 esperienze da fare a Matera

  • Jogging nei Sassi 

Alle prime luci dell’alba o al tramonto, Matera è sempre mozzafiato. Prendete le vostre scarpette da ginnastica e fate una corsetta nella parte più antica della città, in cui regna il silenzio. Prendete la discesa di Via D’Addozio e vi ritroverete tra viuzze caratteristiche, con portoncini colorati, fiori e piante a decorare i balconi e le finestre. Da qualsiasi parte deciderete di proseguire, lo spettacolo della Murgia allieterà i vostri occhi. 

  • Yoga a Madonna dell’Idris

Siete appassionati della disciplina della meditazione? Prendete il vostro yoga mat e recatevi a Madonna dell’Idris, tra le chiese rupestri più antiche di Matera. Nel piazzale antistante la chiesa, si gode di uno spettacolo di tufo bianco, natura incontaminata e, soprattutto, pace. 

  • Dal Torrente Gravina al Belvedere

Affacciandosi da Piazza San Pietro Caveoso, è facile lasciarsi rapire dal suono delle acque del Torrente Gravina; percorrendo qualche centinaia di metro a piedi in discesa, si giunge al torrente, ammirando i Sassi da un lato, e la Murgia con i suoi Canyon dall’altro. Grazie ad un percorso guidato, si giunge sino in cima al Belvedere per scoprire la parte più antica della città, caratterizzata da Chiese Rupestri, vegetazione tipicamente mediterranea e grotte risalenti alla Preistoria. Accessorio immancabile: scarpe comode!

  • Pic Nic al Parco Scultura La Palomba e le Gravinelle

Partendo dal quartiere San Pardo, sede di Casa Netural, e costeggiando l’antico pastificio Mulino Alvino, ora trasformato in un albergo con sala ricevimenti, si percorre la discesa di San Vito (fate attenzione alle auto!) per poi arrivare al Parco Scultura La Palomba: l’artista Antonio Paradiso ha installato una sua mostra permanente in questa cava in tufo per valorizzare l’arte contemporanea. Dopo aver consumato il vostro pranzo stesi sull’erba, tornate indietro percorrendo le cosiddette Gravinelle: avrete la possibilità di osservare la vegetazione spontanea e le strutture tipiche e, se siete fortunati, potrete incontrare qualche simpatica pecorella!

  • Aperitivo presso Madonna delle Vergini

Immaginate un venerdì pomeriggio di tramontana, in cui desiderate solo tranquillità, amici e risate. 

Fare un aperitivo presso la Chiesa della Madonna delle Vergini è un’esperienza unica; fate così: prendete la macchina, passate prima dalla Bottega del Vicinato che si trova anche di passaggio, prendete i prodotti tipici che Saverio vi consiglierà con meticolosità e guidate per altri 5 minuti. Raggiungerete un luogo che non ha bisogno di descrizioni! Avrete i Sassi e la Murgia a portata dei vostri occhi e vi ritroverete ad osservare un bellissimo tramonto infuocato. Non dimenticate la vostra macchina fotografica!

E ricordate..
Se state cercando una camera, il nostro spazio di coliving è il posto perfetto per rilassarsi e lavorare ai propri progetti, condividendo storie, cultura e competenze,e scoprire nuovi mondi con gente del posto e nomadi digitali da tutto il mondo. Cliccate qua per prenotare il vostro soggiorno!

Per organizzare la vostra giornata visualizzate la mappa delle 5 esperienze da fare a Matera, stampatela e condivitetela con gli amici!

Leave A Comment

Compila l\'espressione prima di inviare: *