architettura

Home/Tag: architettura

Casa Netural alla festa #Menouno di Matera 2019.

Il 19 e 20 gennaio Casa Netural, a un anno esatto dalla cerimonia d’apertura di Matera 2019, sarà in piazza per presentare il progetto Mamma mia! e per partecipare alla costruzione di un’enorme architettura in cartone, ideata dall’artista visivo Olivier Grossetête. Sarà per la grande festa di comunità che segnerà il Meno uno e con cui si avvierà il conto alla rovescia verso l’anno da Capitale Europea della Cultura.

Si costruirà insieme un’architettura effimera, realizzata senza macchinari, ma solo ad opera dei partecipanti, invitati ad assemblare scatole di cartone. La costruzione del monumento comincerà la mattina del 19 gennaio in Piazza Vittorio Veneto e proseguirà fino all’imbrunire. Alle 19:19, gran finale con la scalata di Antoine Le Menestrel e l’accompagnamento musicale di Max Casacci e Ninja dei Subsonica.

Il 20 gennaio tra i protagonisti ci saremo anche noi, Casa Netural, perchè il palco sarà lasciato ai project leader della scena creativa lucana che realizzeranno il 50% della produzione culturale del 2019. Infatti, good news, Casa Netural è stata selezionata per realizzare il progetto Mamma mia!

Curiosi di sapere di che si tratta? Venite in piazza sabato 20 gennaio dalle 10 alle 13, oppure seguiteci in diretta su Radio2 e Radio3.

Per ora possiamo solo anticiparvi che per il progetto avremo bisogno di tutti voi e soprattutto delle vostre mamme!

Dal 19 gennaio si avvierà un conto alla rovescia verso il 2019 che avrà cadenza mensile: ogni 19 del mese si realizzerà un grande evento, quindi segnatevi le date in calendario e tenetevi liberi.

Matera Design Weekend: una festa sul design

Nuovo progetto di Casa Netural, Matera Design Weekend è un festival di design animato da un fitto programma di eventi collaterali, workshop, incontri, il tutto in un clima informale e di festa.

md_facebook

 

Dall’11 al 13 dicembre, Matera Design Weekend, alla sua prima edizione, dà spazio ad aziende, designer, realtà affermate ed emergenti del mondo del progetto in un territorio, come Matera, inedito per il mondo del design. Il contesto, in costante evoluzione, mette in rete progettisti, artigiani, commercianti, aziende, per stimolare un dibattito e coinvolgere anche il pubblico dei non addetti ai lavori. (altro…)

Laboratorio di Autocostruzione con la paglia. Partecipa anche tu!

Vito e Chiara sono una coppia, hanno due bambini e da un po’ di tempo vivono in campagna nei pressi di Miglionico, a pochi Km da Matera, tra frutteti, oliveti e il bosco. Vivono i frutti del loro lavoro e praticano un tipo di agricoltura rispettosa dei ritmi della terra, facendo attenzione alla ricerca dei semi da utilizzare. Insieme hanno creato anche l’ Ass. CLOE Onlus.

foto-casa-ale1

Per la loro attività hanno bisogno di creare un piccolo magazzino/dispensa. Per farlo hanno avuto l’idea di realizzare un laboratorio di autocostruzione, per condividere conoscenze e capacità e per operare facendo forza sulla collaborazione e sul lavoro di squadra.

Per farlo ci hanno chiamato e abbiamo deciso di iniziare insieme questo percorso! Siamo molto contenti di sposare e supportare questo progetto perchè i temi della sostenibilità e il modo di operare basato sulla condivisione sono alla base delle nostre attività, proprio come tutti gli eventi Ri-Netural insegnano!

Quello che propongono per il laboratorio di autocostruzione rispecchia la loro idea dell’abitare la campagna: scelta di metodi di costruzione sostenibile, bioedilizia, recupero e riutilizzo di materiali; in questo modo è possibile: ridurre i costi, realizzare qualcosa che sia facile da costruire e che sia efficiente da un punto di vista energetico.

La struttura avrà fondamenta costituite da copertoni riempiti di breccia, pavimento, travi e tetto in legno, tamponatura di 3 pareti e isolamento del tetto in balle di paglia.

La paglia è semplice, flessibile, imprecisa e organica, garantisce risultati eccellenti nell’isolamento dei muri, non richiede l’utilizzo di strumentazioni edili complicate e permette anche a persone inesperte di cimentarsi nella costruzione.

Il laboratorio di autocostruzione si svilupperà in due fasi e avrà sede a Miglionico in C.da Conche. (altro…)

Il CO-Living a Casa Netural e le ultime frontiere 2.0 tra design e formazione.

Giovedì 23 maggio 2013 alle ore 20.30 ospite di Casa Netural e del CO-Living sarà Stefano MIRTI.

stefano mirti

 

Stefano è un innovatore multiforme, attivo nel mondo del progetto e della formazione.

Ha insegnato alla Tama Fine Art Academy di Tokyo, all’Interaction Design Institute di Ivrea, tra i fondatori Cliostraat, partner di Id-Lab. Docente di design alla Bocconi,  è stato per quattro anni direttore della scuola di design di NABA a Milano.

Da qualche anno, Stefano sta portando avanti un progetto sperimentale di formazione “partecipata”. Negli ultimi mesi il progetto sperimentale è diventato un prototipo funzionante (supportato da ABADIR e Id-Lab), con il nome di WHOAMI .

CO-Living: vivere l’innovazione con gli occhi di chi la fa!

Il 28 febbraio parte l’avventura del CO-Living a Casa Netural.

image

Il progetto prevede il coinvolgimento di 10 innovatori sociali da tutto il mondo che vivranno per una settimana ciascuno nella città dei Sassi, proprio a Casa Netural, incontrandone la comunità, visitando il territorio e immaginando assieme nuove possibilità e iniziative per la terra di Basilicata!

Il primo degli innovatori sarà Marco Terranova, accompagnato da Mariella Lalli.

image

Marco vive in Sicilia, è un architetto, designer e si occupa di sostenibilità architettonica. Marco e Mariella stanno portando avanti un interessantissimo progetto di sostenibilità abitativa dal titolo evocativo: naCA.

Il progetto potrebbe avere per la città dei Sassi interessanti potenzialità, come sottolinea lo stesso Marco: “Immaginiamo cellule in legno, piccoli moduli abitativi da costruire, ed auto-costruire, all’interno di ambienti interni ed esterni, all’interno di stanze, magazzini, cortili e terrazze; in tempi brevi per supportare processi di valorizzazione, trasformazione e riappropriazione.”

Marco e Mariella vivranno con la comunità di Casa Netural dal 28 febbraio al 6 marzo.

Venerdì 1 marzo alle 20.30 ci sarà un meeting serale, in cui gli associati di Casa Netural potranno incontrare Marco e Mariella, ascoltare il racconto dei loro progetti, raccontare i propri, tessere connessioni e studiare insieme possibilità di sviluppo.

Per partecipare al CO-Living è necessario essere associati a Casa Netural e registrarsi al seguente link .
Per info sulle modalità di Associazione e sulle attività scrivere a casa@benetural.com.

SAVE THE DATE
Venerdì 1 marzo h 20.30 – 22.30
@Casa Netural – Piazza Duomo / Recinto Annunziata Vecchia 15 / Matera.

Contatti
e: casa@benetural.com
t: +39 0835 044681
mob: +39 328 9025567
web: www.benetural.com

febbraio 25th, 2013|Categories: Coliving|Tags: , , , , , , , , , , , , |Commenti disabilitati su CO-Living: vivere l’innovazione con gli occhi di chi la fa!