benessere Archivi - Casa Netural: coworking, coliving, incubatore a Matera.

benessere

Home/Tag: benessere

John Thackara e Mammamiaaa a Terra Madre, Salone del Gusto

Il 22 settembre 2018 alle ore 18:00 a Torino, in occasione di Terra Madre Salone del Gusto, uno dei più grandi eventi internazionali dedicato al cibo e alle comunità, lo scrittore e teorico del design John Thackara terrà un talk per illustrare come il design possa creare soluzioni per consumare meno, condividere le risorse e migliorare la qualità della vita.

A servizio dei sistemi locali: dalle transizioni alle connessioni.
Ingresso libero fino a esaurimento posti.

john thackara

Da sempre impegnato a risolvere in modo creativo problemi come la contaminazione del suolo, lo spreco, la perdita di biodiversità, la distribuzione del cibo, John Thackara racconterà i suoi ultimi progetti e come la cultura e le nuove connessioni sociali siano la base per il cambiamento.

La cultura per John Thackara svolge un ruolo chiave nel ricordarci che il cibo riguarda le relazioni, non solo il mero sostentamento, ed è un potente motore di riconnessione con la terra, tra le persone e tra le generazioni.

A questo proposito Thackara illustrerà al pubblico Mammamiaaa, progetto coprodotto da Matera 2019, Capitale Europea della Cultura, e Casa Netural, che celebra il cibo e le relazioni che crea tra le persone e le comunità.

mammamiaaa

“Mammamiaaa celebra il cibo e le relazioni che crea tra le persone: vogliamo organizzare migliaia di cene a Matera e in tutta Europa per raccontare le storie e la cultura culinaria di migliaia di famiglie, per poi condividerle in tutta Europa e conservarle in un archivio online. Inoltre, creeremo un orto come eredità a lungo termine del progetto.

Stiamo anche creando una piattaforma per coloro che chiamiamo “social food curators” ossia persone che partecipano all’ideazione di progetti alimentari con cittadini locali. In questo momento, i produttori di cibo sociale sono sparpagliati e non connessi. La piattaforma agevolerà il lavoro dei curator, portandolo in posti nuovi e con nuovi partner”

Un appuntamento assolutamente da non perdere.

Cambiare punti di vista per essere felici: 5 incontri con Emilio.

Mi presento, mi chiamo Emilio, ho 29 anni e il mio cammino mi ha portato temporaneamente qui a Matera. Credo negli ideali di comunità e di vita sostenibile, per questo sono felice di essere parte di casa Netural e vorrei condividere con voi la mia esperienza.

Il mio percorso di studi è proceduto dritto verso la laurea magistrale in ingegneria chimica, parallelamente grazie alla famiglia e agli amici ho esplorato le meraviglie della natura e piano piano mi sono immerso sempre di più. Dopo l’università ho lavorato un anno in Germania, nel frattempo ho sempre continuato le mie esplorazioni, tenda, autostop, sempre tanta natura e tanti nuovi amici. La fine dell’esperienza lavorativa è stata un’opportunità per esplorare qualcosa di me che sentivo dentro ma che non ero riuscito bene ad individuare, quella magia, quella gioia sconfinata che si prova quando si è completamente liberi.  

 

 

 

Così sono andato consapevolmente alla ricerca di uno stile di vita che mi permettesse di vivere a pieno ogni istante della mia vita, perchè lavorare chiuso in un ufficio, per arricchire i sogni o il portafogli di qualcun altro stava diventando una gabbia, seppur dorata, sempre troppo piccola rispetto alle infinite sfaccettature della vita e della natura che ci circonda. Un giorno di due anni fa, pochi mesi dopo l’inizio dei primi viaggi per ecovillaggi ho scoperto di avere un tumore, è seguita un’operazione, tre cicli di chemioterapia e un’altra operazione, ancora devo finire di riprendermi fisicamente da tutto questo. Affrontare il tumore è stata per me una svolta, perchè non è bastato cambiare le abitudini, mangiare cose diverse, fare cose diverse, ma ho cambiato completamente il modo di vedere e concepire le cose: la mia filosofia di vita. Ho studiato, osservato e praticato molto per diventare quello che sono oggi, sono riuscito a superare il tumore e a crescere attraverso l’opportunità che mi è stata data.

(altro…)

Incontra i Netural Residenti: il nuovo format di Casa Netural

Lo scorso 24 ottobre abbiamo festeggiato i nostri 4 anni di attività e facendo un bilancio delle inziative, degli eventi e della nostra evoluzione come spazio e come community, abbiamo avuto una conferma ulteriore di ciò che sosteniamo da sempre, e cioè che a rendere speciale Casa Netural sono soprattutto le persone che la abitano, che la vivono e che la fanno crescere.

In particolare, un grandissimo ruolo lo hanno i nostri Associati, quelli che noi chiamiamo i Netural Residenti, e che sostengono con le loro quote annuali e con la loro partecipazione attiva la nostra comunità.

Abbiamo deciso perciò che era il momento di aprire il gruppo dei nostri associati all’esterno, raccontando le loro storie e soprattutto le loro passioni, chiedendo loro di co-progettare con noi nuovi eventi e iniziative, a partire da quello che amano fare, per cui ogni giorno si appassionano. 

loveenglish21

(altro…)