cultura

Home/Tag: cultura

Incubatore Netural, il Cultural Box di Luca, Francesco e Mariacristina

Quando si vuole realizzare un’idea imprenditoriale condivisa con altre persone, lo sviluppo di un prototipo è una parte essenziale. La realizzazione di un prototipo in questo caso aiuta infatti a delineare in modo approfondito il progetto, ma soprattutto di potergli dare una dimensione che possa essere accettata da tutti i membri del gruppo.

Recentemente, a questo proposito, abbiamo avuto il piacere di ospitare nel nostro Incubatore Netural Luca, Francesco e Mariacristina, i quali da molto tempo condividevano la stessa idea imprenditoriale e desideravano trasformarla in realtà. Ecco una piccola intervista dopo il loro percorso di incubazione a Casa Netural.

cultural box a matera - incubatore netural

Ciao Luca, raccontateci chi siete..
Ciao a tutti! Siamo tre ragazzi accomunati dallo stesso percorso di studi in Architettura, ma anche dalle stesse passioni per la cultura in generale e per l’arte e il design in particolare. Io sono Luca Manca, uno studente fuorisede al quinto anno di Architettura, prossimo alla laurea e i miei colleghi sono Francesco Nardulli neoarchitetto pugliese, anche lui da molti anni a Matera e Mariacristina Pizzolla, neoarchitetto e materana di nascita.

Perchè avete deciso di partecipare all’Incubatore Netural? Che progetto state sviluppando? (altro…)

Mammamiaaa ha lanciato il Social Food Forum

Sala gremita domenica 10 marzo, a Matera, per l’evento di chiusura del Social Food Forum. Oltre 200 persone, provenienti dall’Italia e da diversi paesi europei, hanno seguito con notevole interesse il primo summit informale di progetti che, attraverso il cibo, sperimentano pratiche e modelli di innovazione sociale e di cambiamento.

Social Food Forum
Il Social Food Forum, curato e condotto da John Thackara, scrittore e teorico di design sociale, è stato il primo degli appuntamenti previsti nel 2019 dal programma di Mammamiaaa (www.mammamiaaa.it), il progetto di Matera Capitale Europea della Cultura, coprodotto da Casa Netural e Fondazione Matera Basilicata 2019.

L’evento di chiusura, tenutosi a Palazzo Lanfranchi, è nato con l’intento di restituire al pubblico il lavoro svolto da quindici Curatori di Social Food europei, selezionati da John Thackara , che dal 7 al 9 marzo si sono incontrati a Grottole (MT) per avviare un lavoro di analisi e di confronto intorno al tema del social food. (altro…)

Mammamiaaa Day Europe 24 novembre 2018

Creare una connessione sempre più forte tra la Basilicata e tutta Europa è uno degli obiettivi principali del programma culturale di Matera 2019, Capitale Europea della Cultura.

Il 24 novembre 2018 proprio per celebrare questa visione si terrà un Mammamiaaa Day Europe, un evento speciale che coinvolgerà le famiglie di tutta Europa.  

mammamiaaa day europe

Mammamiaaa è uno dei progetti di Matera 2019, realizzato in coproduzione dalla Fondazione Matera Basilicata 2019 e Casa Netural. Una celebrazione del cibo e delle relazioni con cui le comunità consumano, producono, preservano il cibo nella loro vita quotidiana. Racconta di connessioni con i territori e crea un ponte tra le generazioni.

Molte persone hanno già partecipato in tutta Italia entrando a far parte della grande community di Mammamiaaa condividendo storie di famiglia e ricette dalle proprie case. Il 24 novembre in occasione della giornata del vicinato nella città di Leeuwarden, che vedrà i cittadini Olandesi ospitare nelle proprie case i rappresentanti delle varie Capitali Europee della Cultura , il progetto verrà lanciato ufficialmente a livello Europeo con un Mammamiaaa Day Europe.

Da tutta Europa chiunque potrà partecipare al progetto, condividendo una ricetta di famiglia e una storia legata ad essa. 

(altro…)

John Thackara e Mammamiaaa a Terra Madre, Salone del Gusto

Il 22 settembre 2018 alle ore 18:00 a Torino, in occasione di Terra Madre Salone del Gusto, uno dei più grandi eventi internazionali dedicato al cibo e alle comunità, lo scrittore e teorico del design John Thackara terrà un talk per illustrare come il design possa creare soluzioni per consumare meno, condividere le risorse e migliorare la qualità della vita.

A servizio dei sistemi locali: dalle transizioni alle connessioni.
Ingresso libero fino a esaurimento posti.

john thackara

Da sempre impegnato a risolvere in modo creativo problemi come la contaminazione del suolo, lo spreco, la perdita di biodiversità, la distribuzione del cibo, John Thackara racconterà i suoi ultimi progetti e come la cultura e le nuove connessioni sociali siano la base per il cambiamento.

La cultura per John Thackara svolge un ruolo chiave nel ricordarci che il cibo riguarda le relazioni, non solo il mero sostentamento, ed è un potente motore di riconnessione con la terra, tra le persone e tra le generazioni.

A questo proposito Thackara illustrerà al pubblico Mammamiaaa, progetto coprodotto da Matera 2019, Capitale Europea della Cultura, e Casa Netural, che celebra il cibo e le relazioni che crea tra le persone e le comunità.

mammamiaaa

“Mammamiaaa celebra il cibo e le relazioni che crea tra le persone: vogliamo organizzare migliaia di cene a Matera e in tutta Europa per raccontare le storie e la cultura culinaria di migliaia di famiglie, per poi condividerle in tutta Europa e conservarle in un archivio online. Inoltre, creeremo un orto come eredità a lungo termine del progetto.

Stiamo anche creando una piattaforma per coloro che chiamiamo “social food curators” ossia persone che partecipano all’ideazione di progetti alimentari con cittadini locali. In questo momento, i produttori di cibo sociale sono sparpagliati e non connessi. La piattaforma agevolerà il lavoro dei curator, portandolo in posti nuovi e con nuovi partner”

Un appuntamento assolutamente da non perdere.

Mammamiaaa, progetto di Matera 2019 e Casa Netural, cerca partecipanti in Basilicata!

Mammamiaaa, il progetto di Matera 2019 e Casa Netural, invade la Basilicata!
Per tutto luglio si cercano partecipanti da tutti i comuni lucani!

Il progetto, coprodotto da Matera 2019 e Casa Netural in collaborazione con IdLab, ha l’obiettivo di valorizzare il patrimonio culturale della famiglie di tutta Europa, e si sviluppa attraverso la realizzazione di speciali cene / social dinner da parte dei cittadini per raccogliere migliaia di storie di famiglia a tavola. Cultura materiale da mangiare e tramandare www.mammamiaaa.it

Per tutto il mese di luglio si cercano partecipanti in tutti i 131 comuni lucani.

Mammamiaaa

Partecipare è molto semplice!
Tutto quello che serve è una ricetta con una storia da raccontare. Si organizza una cena invitando la propria famiglia e i propri amici, e chiedendo ad un amico di portare con sé un ospite sconosciuto. La persona che organizza la cena prepara la pietanza principale, e gli invitati portano cibo e bevande per completare il menu. Durante la preparazione e la cena, tutto viene registrato con fotografie e video per poi essere condiviso sui social media, Mammamiaaa a sua volta condividerà sui suoi canali, e il cuoco entrerà a far parte della grande community di Mammamiaaa.

➤ Come si partecipa? Per partecipare è sufficiente registrarsi a questo link https://bit.ly/2JBI528 e scegliere la data in cui si vuole organizzare la propria cena. Sul sito è possibile scaricare le regole per una perfetta cena #Mammamiaaa! (altro…)

Incubatore Netural: Francesca Lavagnini, e il MEAC - Museo Esperienziale di Arte Condivisa

Francesca Lavagnini è una giovane amante dell’arte e dei processi di rigenerazione urbana, che ha deciso di prendersi un momento e concentrarsi su quella che è la sua passione, per trasformarla in qualcosa di concreto, un nuovo lavoro. Pochi giorni fa è stata ospite del nostro coliving e ha partecipato all’Incubatore Netural,  per iniziare a sviluppare la sua idea e muovere i suoi primi passi nel mondo del fare impresa. Scoprite la sua esperienza in questa intervista.

Francesca Lavagnini, Incubatore Netural, MEAC

Ciao Francesca, ci racconti chi sei?
Ciao, mi chiamo Francesca ho 32 anni e sono di Latina. Sono laureata in Architettura e Arredamento degli Interni, ma dopo diverse esperienze lavorative poco o per nulla soddisfacenti, sto indagando su ciò che realmente mi interessa e appassiona… l’arte! In tutte le sue forme, ma principalmente quando diventa strumento per rigenerare una comunità.

Perché hai deciso di partecipare all’incubatore Netural? Quale progetto stai sviluppando?
(altro…)

Mammamiaaa: Matera 2019 e Casa Netural al Milano Food City

Pochi giorni fa Andrea, Sonia e Samuele sono stati a Milano per il lancio di Mammamiaaa, progetto di Matera 2019 realizzato in coproduzione con Casa Netural, e in collaborazione con IdLab e John Thackara. www.mammamiaaa.it

Sono stati giorni molto intensi, durante i quali il team ha presentato il progetto alla stampa e a nuovi possibili sponsor, e grazie all’ospitalità di alcune famiglie di Milano, ha testato il progetto con la comunità locale.

Il 10 maggio in Triennale, durante il Milano Food City 2018, festa della cultura del cibo a 360° promossa dal Comune di Milano, si è conferenza stampa per presentare il progetto.
In Mammamiaaa, infatti, proprio il cibo è protagonista, come medium per raccontare e raccogliere storie e tradizioni legate a luoghi e territori.

Matera 2019, mammamiaaa, milano food city

Mammamiaaa è un progetto di design che crea cultura; quella cultura che, come ci ricorda John Thackara: «non è quello che vediamo in un museo, su un piedistallo. Ma il racconto di chi siamo, come viviamo e come vorremmo vivere».

Presenti alla conferenza stampa: Paolo Verri, Direttore Generale della Fondazione Matera (altro…)

Mammamiaaa: l'Università degli Studi di Scienze Gastronomiche a Casa Netural

Avete sentito parlare di Mammamiaaa? E’ il progetto di Matera 2019, Capitale Europea della Cultura, coordinato da Casa Netural per il programma culturale previsto per tutto il 2019.

Abbiamo da poco svolto una preview a Matera e lanciato i canali social e subito abbiamo incontrato moltissime persone da tutta Italia (e non solo) interessate al progetto, come ad esempio i giovani studenti dell’Università degli Studi di Scienze Gastronomiche di Pollenzo (una vera e propria università del cibo). https://www.unisg.it/

Università degli Studi di Scienze Gastronomiche di Pollenzo

In visita a Matera per conoscere meglio le attività del programma culturale previsto per il 2019, gli studenti hanno fatto una tappa nella nostra casa a San Pardo, incuriositi da questo progetto che parte proprio dal cibo come catalizzatore della cultura materiale. (altro…)

Incubatore Netural: Eliana Viggiani e L'Albero di Eliana

A Matera continuano i percorsi dell’Incubatore Netural per sviluppare progetti ed idee imprenditoriali in cambio di competenze. Questa volta è stato il turno di Eliana Viggiani, giovane Materana appassionata di sostenibilità che gestisce un noto bed and breakfast nella Città dei Sassi, e ha deciso di partecipare per rivedere il suo progetto e svilupparlo ulteriormente. Samuele l’ha intervistata per sapere di più sul suo percorso.
albero eliana incubatore netural matera
Ciao Eliana, ci racconti chi sei?
Sono Eliana e vivo a Matera dove gestisco un piccolo b&b nei Sassi. Ho vissuto a Perugia, a Roma e in Australia prima di tornare a Matera e quest’ultima tappa mi ha permesso di esplorare meglio le mie passioni ed ha ispirato in me un cambio di vita. Da qualche anno mi dedico molto alla sostenibilità ambientale e cerco di ispirare chi mi circonda tramite il mio lavoro nel b&b e nella vita di tutti i giorni.
Perchè hai deciso di patecipare all’Incubatore Netural? Quale progetto stai sviluppando? (altro…)

A Matera una preview del progetto Mammamiaaa !

Si è svolta il 24 febbraio a Matera una preview di Mammamiaaa , uno dei 27 progetti del programma culturale di Matera 2019. www.mammamiaaa.it

mamma mia matera 2019 mammamiaaa

Il progetto, coordinato da Casa Netural (www.benetural.com) , parte dall’idea di cibo come catalizzatore di identità culturale e si svilupperà attraverso una serie di cene, in Italia e nel resto d’Europa, in cui le famiglie partecipanti condivideranno le proprie storie attraverso il cibo e la cucina, condividendo il proprio racconto con familiari ed estranei. Una grande celebrazione del ruolo della mamma (e non solo) nella cultura materiale.   (altro…)