design

Home/Tag: design

Mammamiaaa Day Europe 24 novembre 2018

Creare una connessione sempre più forte tra la Basilicata e tutta Europa è uno degli obiettivi principali del programma culturale di Matera 2019, Capitale Europea della Cultura.

Il 24 novembre 2018 proprio per celebrare questa visione si terrà un Mammamiaaa Day Europe, un evento speciale che coinvolgerà le famiglie di tutta Europa.  

mammamiaaa day europe

Mammamiaaa è uno dei progetti di Matera 2019, realizzato in coproduzione dalla Fondazione Matera Basilicata 2019 e Casa Netural. Una celebrazione del cibo e delle relazioni con cui le comunità consumano, producono, preservano il cibo nella loro vita quotidiana. Racconta di connessioni con i territori e crea un ponte tra le generazioni.

Molte persone hanno già partecipato in tutta Italia entrando a far parte della grande community di Mammamiaaa condividendo storie di famiglia e ricette dalle proprie case. Il 24 novembre in occasione della giornata del vicinato nella città di Leeuwarden, che vedrà i cittadini Olandesi ospitare nelle proprie case i rappresentanti delle varie Capitali Europee della Cultura , il progetto verrà lanciato ufficialmente a livello Europeo con un Mammamiaaa Day Europe.

Da tutta Europa chiunque potrà partecipare al progetto, condividendo una ricetta di famiglia e una storia legata ad essa. 

(altro…)

John Thackara e Mammamiaaa a Terra Madre, Salone del Gusto

Il 22 settembre 2018 alle ore 18:00 a Torino, in occasione di Terra Madre Salone del Gusto, uno dei più grandi eventi internazionali dedicato al cibo e alle comunità, lo scrittore e teorico del design John Thackara terrà un talk per illustrare come il design possa creare soluzioni per consumare meno, condividere le risorse e migliorare la qualità della vita.

A servizio dei sistemi locali: dalle transizioni alle connessioni.
Ingresso libero fino a esaurimento posti.

john thackara

Da sempre impegnato a risolvere in modo creativo problemi come la contaminazione del suolo, lo spreco, la perdita di biodiversità, la distribuzione del cibo, John Thackara racconterà i suoi ultimi progetti e come la cultura e le nuove connessioni sociali siano la base per il cambiamento.

La cultura per John Thackara svolge un ruolo chiave nel ricordarci che il cibo riguarda le relazioni, non solo il mero sostentamento, ed è un potente motore di riconnessione con la terra, tra le persone e tra le generazioni.

A questo proposito Thackara illustrerà al pubblico Mammamiaaa, progetto coprodotto da Matera 2019, Capitale Europea della Cultura, e Casa Netural, che celebra il cibo e le relazioni che crea tra le persone e le comunità.

mammamiaaa

“Mammamiaaa celebra il cibo e le relazioni che crea tra le persone: vogliamo organizzare migliaia di cene a Matera e in tutta Europa per raccontare le storie e la cultura culinaria di migliaia di famiglie, per poi condividerle in tutta Europa e conservarle in un archivio online. Inoltre, creeremo un orto come eredità a lungo termine del progetto.

Stiamo anche creando una piattaforma per coloro che chiamiamo “social food curators” ossia persone che partecipano all’ideazione di progetti alimentari con cittadini locali. In questo momento, i produttori di cibo sociale sono sparpagliati e non connessi. La piattaforma agevolerà il lavoro dei curator, portandolo in posti nuovi e con nuovi partner”

Un appuntamento assolutamente da non perdere.

Compasso d'Oro ADI 2018: Menzione d’onore a Casa Netural per il design sociale

Casa Netural è stata insignita della Menzione d’onore per il design sociale al Premio Compasso d’Oro ADI 2018 – XXV edizione.

compasso d'oro adi 2018
Pochi giorni fa, Andrea Paoletti, presidente di Casa Netural, e Claudio De Leo, fondatore di Pleroo Design, che ha collaborato alla creazione della nostra casa, hanno partecipato alla premiazione, svoltasi al Castello Sforzesco di Milano, e hanno ritirato il prestigioso premio.

Un traguardo davvero importante per la nostra casa e per tutta la nostra community, che anno dopo anno dalla sua nascita, nel 2012, cresce sempre di più e genera ogni giorno tante opportunità per tutti e tanti progetti concreti di grande impatto sul territorio.

Istituito nel 1954, il Premio Compasso d’Oro ADI, viene assegnato sulla base di una preselezione effettuata dall’Osservatorio permanente del Design dell’ADI, costituito da una commissione di esperti, designer, critici, storici, giornalisti specializzati, impegnati tutti con continuità nel raccogliere, anno dopo anno, informazioni e nel valutare e selezionare i migliori prodotti i quali vengono poi pubblicati negli annuari ADI Design Index. (altro…)

Netural Academy: il corso di Francesco Caldarola

Sono da poco iniziati a Matera i corsi della Netural Academy,  una nuova opportunità di formazione per giovani imprenditori e tutti coloro che per lavoro o per passione si trovano a gestire e sviluppare progetti e idee imprenditoriali. www.benetural.com/incubatore/netural-academy

netural academy francesca caldarola matera

Il 24 marzo si è tenuto il primo dei 14 corsi in programma a Casa Netural, un ricco elenco di appuntamenti per approfondire i vari ed importanti aspetti di un’impresa creativa e imparare a gestirli attraverso l’utilizzo di strumenti specifici, guidati dall’esperienza di mentor altamente qualificati, selezionati dal network di Casa Netural nel corso dei suoi 6 anni di attività.

Il primo tema trattato è stato quello del disegno di progetti culturali con le comunità, un percorso teorico e pratico in cui Francesco Caldarola ha insegnato ai partecipanti come ideare e la realizzare progetti su scala locale mettendo la cultura al centro della community-life. (altro…)

16/17/18 marzo - A Milano arrivano i Digital Design Days 2018 #ddd2018

Dal 16 al 18 marzo a Milano, presso Megawatt Court (zona Tortona), si svolgerà la terza edizione dei Digital Design Days e sono attesi designer da tutto il mondo per una tre giorni dedicata al design digitale, all’innovazione aperta, alle tecnologie d’avanguardia, alla creatività. #ddd2018  http://www.ddd.it/it

Sarà uno degli eventi portanti della Prima Digital Week promossa dal Comune di Milano (15 – 18 marzo).

Due anni fa, in occasione del Matera Design Weekend 2016 a Matera abbiamo avuto il piacere di ospitare Filippo Spiezia, ideatore del festival, e per questa terza edizione alla community di Casa Netural sarà riservato uno sconto per i tre giorni di evento (lo sconto del 15% non è applicabile su workshop e/o biglietti giornalieri).
Per ricevere il codice sconto è necessario scrivere una mail a casa@benetural.com

DDD18

Il programma dell’evento è un concentrato di capitale umano fatto di artisti, designer, storyteller, visionari, innovatori provenienti da tutto il mondo : http://www.ddd.it/it/programma

Per l’inaugurazione è previsto, dalle 13 alle 15, un incontro ad accesso libero organizzato in collaborazione con la Commissione Europea. L’iniziativa, chiamata “Scegli il tuo futuro”, è dedicata ai giovani e agli studenti quale momento informativo sul mondo del design digitale e per entrare in contatto con quelle che potenzialmente saranno le professioni del futuro. https://www.eventbrite.it/e/biglietti-panel-scegli-il-tuo-futuro-43022835459  (altro…)

Wonder Grottole, una campagna di crowdfunding per rigenerare un borgo del Sud Italia

Una casa è un aggregatore di comunità?

Nasce da questa domanda il progetto Wonder Grottole. Il design diventa strumento per pensare, per inventare nuovi modi per rigenerare e abitare il vecchio centro storico di Grottole in Basilicata, accanto a Matera, Capitale Europea della Cultura 2019. http://www.materadesign.com/wonder-grottole/

Il progetto sarà presentato Giovedì 1 marzo 2018, ore 11 con una conferenza stampa alla Triennale di Milano, all’interno della mostra 999. Una collezione di domande sull’abitare contemporaneo .
Mentre Venerdì 2 marzo alle ore  18,  sempre in Triennale, Andrea Paoletti e John Thackara incontreranno il pubblico in occasione del lancio della campagna di crowdfunding su Indiegogo per la rigenerazione del piccolo borgo di Grottole e la creazione di #WonderGrottole.
Questo l’evento facebook: https://www.facebook.com/events/149077232430574/

wonder grottole

Wonder Grottole sarà uno spazio per conversare, per stare insieme, per creare relazioni, per esprimere creatività e sperimentare nuova produttività. Residenze, luoghi di convivialità e laboratori. Wonder Grottole metterà in connessione il capitale esistente, umano e di risorse, con nuove persone, nuovi modi di fare, sguardi e idee per rigenerare il vecchio borgo e creare opportunità. Un patrimonio di cultura, tradizioni, e storie da conoscere da vicino, utilizzare, raccontare e tramandare.

In mostra, Andrea Paoletti (ideatore del progetto) e John Thackara (social design curator del progetto) racconteranno il progetto unico nel suo genere e lanceranno la campagna di crowdfunding che partirà venerdì 2 marzo. (altro…)

Casa Netural lancia la Netural Academy: programma di corsi di formazione a Matera

Dopo il lancio dell’Incubatore Netural siamo entusiasti di comunicarvi che è in partenza la Netural Academy: programma di corsi di formazione a Matera utili allo sviluppo e alla gestione di un progetto di impresa. http://www.benetural.com/incubatore/netural-academy/

netural academy corsi formazione a Matera

L’intero programma è stato ideato in modo da essere accessibile a tutti, infatti a più corsi si partecipa, più si riduce il contributo da versare. I corsi della Netural Academy si svolgeranno a Casa Netural,Matera, futura Capitale Europea della Cultura e saranno tenuti dai mentor del network che Casa Netural ha costruito durante più di cinque anni di attività ed esperienza, figure altamente qualificate in vari settori, come business management, comunicazione e marketing.

Ogni corso permetterà di acquisire e approfondire competenze e strumenti utili per rispondere a specifici bisogni legati allo sviluppo e alla gestione di un progetto.

Sul sito http://www.benetural.com/incubatore/netural-academy/ è possibile consultare l’elenco completo dei corsi e visionarne il contenuto didattico. (altro…)

Giudita, uno stage a Matera dopo il Master Relational Design

Quante opportunità può generare Casa Netural? Lavoro, stage, tirocini, collaborazioni… le possibilità sono tante e molto differenti tra loro, ma la crescita attraverso queste esperienze è sempre assicurata (e ne abbiamo le prove!). 

Dal 2012 a Casa Netural lavoriamo per creare opportunità e dinamiche sempre nuove per la nostra community e il territorio. E’ così che in ogni momento persone da tutta Italia, e non solo, scelgono di frequentare la nostra Casa (oggi siamo più di 140 associati), e alcune di queste decidono poi di unirsi al nostro team di lavoro. In questo modo dopo Philipp (dall’Austria) è arrivata Giudita (dalla Sardegna), studentessa di design della comunicazione che, dopo aver terminato la parte di corsi del Master Relational Design ha scelto di venire a Matera per fare il tirocinio. Samuele l’ha intervistata per farvela conoscere meglio.

Giudita Melis Casa Netural matera

Samuele: Ciao Giudita, chi sei e da dove vieni?
Giudita: Ciao Samuele, sono Giudita Melis, ho 30 anni e sono nata a Cagliari.

Samuele: Perché sei qua a Casa Netural?
Giudita: Ho scoperto Casa Netural circa un anno fa ed è stato grazie al Master Relational Design, un master interdisciplinare iniziato a febbraio 2016. È così che ho incontrato virtualmente il mondo di Casa Netural, ho letto e riletto più volte la vostra pagina, le vostre storie e ho scoperto una cosa chiamata Incubatore Netural, che mi ha totalmente stregato. Quella è stata la scintilla che mi ha fatto prendere la decisione di terminare il percorso del Master con uno stage lì a Matera. Non è stata una decisione impulsiva presa da un giorno all’altro, la cosa che più mi rendeva titubante era il fatto che fosse nel sud Italia, mi sono detta più e più volte “ma mi conviene spostarmi da sud a sud?”. E così sono passati alcuni mesi. Beh, non solo sono soddisfatta di aver scelto, e di essere stata scelta, da questa realtà, che è davvero fuori da ogni schema, ma anche vivere Matera, la Città dei Sassi, è davvero un’esperienza bellissima.

Samuele: Quale ruolo ricopri a Casa Netural, e a cosa stai lavorando?
Giudita: In questo momento a Casa Netural ci sono in corso tanti progetti e io ne sto seguendo alcuni soprattutto dal punto di vista della comunicazione (il Coliving, Il Quartiere Riluce, Matera Design – Wonder Grottole) . Il Master infatti mi ha instradato nel mondo della Social Media Communication ed è soprattutto di quest’aspetto che mi sto occupando, offrendo le competenze già apprese, mettendole in pratica e cercando di migliorarle e implementarle. Un altro aspetto che mi interessa è sicuramente l’incubatore, che è poi quello che mi ha portato fin qui e che mi piacerebbe studiare e conoscere più a fondo.

Samuele: Ti piace Matera? Per te cosa è che la rende unica?
Giudita: Matera è una città meravigliosa, il primo approccio che ho avuto con i sassi è stato dal Parco della Murgia e mi ha lasciato sicuramente senza parole. Entrare poi dentro i sassi, nelle sue vie, nei suoi scorci meravigliosi, è un’esperienza da fare. È speciale, non avevo mai “incontrato” una città simile, e ho viaggiato abbastanza! Ma poi son convinta che gran parte del gioco la facciano le persone, i sorrisi, la gentilezza e la lentezza dei materani non sono certo da mettere in secondo piano! Non è una metropoli ed è un po’ complicato spostarsi se non hai la macchina, ma in questo momento pullula di attività, di giovani e il modo per spostarsi se ci si arrangia un po’ si trova, no?

stage matera relational design

Il nostro team si è arricchito di competenze, nuova energia e grande entusiasmo grazie a Giudita e la nostra Casa è sempre più un crucivia di esperienze e storie. Veniteci a trovare, se ancora non l’avete fatto!

Matera Design Evolution 2017 – WONDER GROTTOLE dal 24 al 26 novembre

A Matera il design è da sempre un tema molto discusso, tra architettura, distretto del mobile imbottito e prodotto, e con il progetto Open Design School che si pone come uno dei cardini di Matera 2019. Ma cosa accade se si accosta alla parola design il termine Immateriale? E cosa succede se si creano opportunità concrete su questo tema?

Allora in questo caso come per magia appare Matera Design, il festival sul design ideato da Andrea Paoletti e targato Casa Netural, quest’anno alla sua terza edizione.

wonder grottole novembre

Negli ultimi anni infatti Matera Design ha esplorato il mondo che c’è oltre il semplice design di prodotto, focalizzandosi sulla parte che non si vede, quella immateriale, fatta di relazioni, strategia e processo. Ma soprattutto il festival è stato un importante momento di aggregazione per le community dei designer ma anche dei curiosi.

Venerdì 24 novembre avrà inizio la terza edizione, e quest’anno ci saranno molte novità: al tema dell’immateriale si uniscono la rigenerazione urbana e l’abitare contemporaneo. Il festival evolve così in Matera Design – Wonder Grottole, in cui​ ​il​​ design​ diventa​ ​strumento​​ per​​ pensare e inventare​​ nuovi​ modi​​ per​​ rigenerare​​ il​​ vecchio centro​ ​storico​​ di​ ​Grottole,​​ un antico borgo a 30 km da Matera.

Sarà l’ occasione per “sporcarsi le mani” e progettare insieme Wonder Grottole, il futuro del vecchio borgo. Compreremo due meravigliose case e daremo inizio al processo.

L’intero programma è visibile sul sito, e per partecipare ai vari workshop è necessario compilare il form dal sito www.materadesign.com e registrarsi ai singoli eventi.

In questo momento il festival è alla ricerca di varie figure che vogliano partecipare a Wonder Grottole http://www.materadesign.com/join-us/
Se il vostro sogno è quello di occuparvi di design immateriale, abitare contemporaneo e rigenerazione urbana, compilate il form e unitevi al team, non potete assolutamente mancare!

Insomma dal 24 al 26 novembre non prendete impegni, perchè Matera Design sta per tornare, e con se porterà un’incredibile ventata di freschezza, tra le strade di Matera, e del vicino borgo di Grottole, tutto da riscoprire e reinventare.

matera design wonder grottole programma