Matera

Home/Tag: Matera

Allopera, ripartono i circoli di lettura!

#Spazioallecomunità

La passione per la cultura, l’arte e la lettura è il filo conduttore di Alloper@. Fondata da tre ragazzi nel 2016, questa associazione realizza attività socio-culturali e aggregative per promuovere lo sviluppo sociale e culturale della città di Matera e del territorio lucano. 

A partire dall’8 marzo 2020, Alloper@ riparte con il Book Club, un circolo di lettura in cui si sceglieranno, con i partecipanti, i libri da leggere insieme. Ci si confronterà su temi di vario spessore sia per favorire la socializzazione, sentendosi parte di una vera e propria famiglia letteraria, sia per sensibilizzare alla lettura. 

Per conoscerli e partecipare venite a trovarli a Casa Netural, in via Galileo Galilei 1, a Matera o contattateli scrivendo a alloperassociazione@gmail.com!

Allopera

Tanti sono i progetti finora portati avanti dall’associazione: il Bookcrossing, ad esempio, è un’iniziativa di diffusione gratuita di libri al fine di condividerli con chiunque voglia. La campagna “Adotta un Librovisore” da loro sostenuta ha contribuito a diffondere il bookcrossing a Matera, promuovendo la lettura e lo scambio di libri usati, abbracciando l’arte del riciclo. Ricordate i televisori a tubo catodico? Alloper@ li ha trasformati in piccole e portatili librerie che possono essere installate all’interno di attività commerciali. (altro…)

La Netural school di Casa Netural

La Netural School è la scuola di formazione orizzontale dei soci di Casa Netural. Pensata e strutturata, dal 2016, come un momento di incontro della comunità di Casa Netural per condividere conoscenze, passioni e interessi su tematiche inerenti la creazione di nuove opportunità di impresa e lavoro. E’ un momento mensile (il terzo martedì del mese) per far incontrare le persone attorno a dei temi che successivamente si possono approfondire in incontri dedicati. E’ un modo per far incontrare i soci e per dar loro la possibilità di apprendere nuovi argomenti, passarsi consigli, dettagli, segreti del mestiere. A gennaio, durante il primo corso del 2020, Marta Bovio e Andrea Paoletti hanno condiviso le informazioni su come creare un podcast (la loro idea infatti è quella di voler lanciare un podcast di Casa Netural)!

Le slide (con link, dettagli, descrizioni, liste..) mostrate durante la school le trovate QUI
.

Il prossimo appuntamento, invece, è per martedì 18 febbraio con Francesco Rizzi e ci illustrerà, nella maniera più semplice possibile, cos’è il marketing e come questa disciplina riesce ad influenzare, in maniera invisibile, i nostri acquisti (…e non solo!).

Partecipare è semplice, basta andare alla pagina dedicata NETURAL SCHOOL per trovare la descrizione dei corsi e per prenotarsi bisogna scrivere una mail a casa@benetural.com.
La scuola è gratuita e aperta solo agli associati di Casa Netural, per associarsi CLICCATE QUI.

Apre la Portineria di Casa Netural!

Dopo due call aperte alla città e gli incontri organizzativi con i volontari siamo finalmente pronti per aprire LA PORTINERIA DI CASA NETURAL ai quartieri!

Dal 3 febbraio 2020 i servizi sono operativi ed è possibile contattare Casa Netural al numero 0835.388276 (negli orari di apertura della portineria) e all’email casa@benetural.com per informazioni sulle modalità e gli orari.

I servizi gratuiti disponibili sono: ritiro pacchi – spesa a domicilio (per brevi distanze) – custodia chiavi – baby sitting (max 1 bimbo per max 2 ore in portineria) – mercatino dello scambio e dell’usato- frigo sociale – bookcrossing, – pomeriggi con gli anziani (tè, chiacchiere, piccoli laboratori, letture ad alta voce) – laboratorio di cucito.

Inoltre in portineria sarà disponibile la RUBRICA DEI CONTATTI UTILI, uno strumento importante per chi è alla ricerca di un aiuto specifico per i piccoli problemi quotidiani (“aiuto digitale” per la compilazione di domande o simili, “tuttofare”, innaffiatura piante, etc.).portineria di quartiere

I cittadini potranno mettersi in contatto con i contatti della rubrica e organizzare direttamente con loro il servizio, senza nessuna intermediazione.

Il 7 febbraio 2020 alle ore 18.30 inaugureremo la PORTINERIA DI CASA NETURAL con un aperitivo di racconto e presentazione, in cui sarà possibile venire a conoscere i nostri volontari e i servizi a disposizione.

I 7 volontari che hanno deciso di dedicare qualche ora del loro tempo settimanale per i servizi alla comunità sono Lino, Tina, Nunzia, Angela R. e Angela M., Filomena, coordinati dalla nostra Arianna Montemurro con il supporto di Mariella Stella.

I quartieri interessati dai servizi della PORTINERIA sono: San Pardo, Villa Longo, Spine Bianche e Quadrifoglio.

Per scoprire il calendario completo dei servizi a disposizione è possibile consultare il Gruppo FB “LA PORTINERIA DI CASA NETURAL” e venire a conoscere i volontari venerdì 7 febbraio 2020 a Casa Netural!

Se siete curiosi di scoprire di cosa si tratta, vi aspettiamo!

Spazio alle comunità

Dopo aver “dato casa” per 8 anni alle idee e ai tanti portatori di un sogno professionale o di vita, abbiamo deciso per il 2020 di allargare la nostra comunità ad altre associazioni. Sono associazioni con cui abbiamo collaborato già in passato o di cui condividiamo i valori e l’approccio, ma che non hanno una sede in cui riunirsi, lavorare e crescere.

Da questo desiderio è nato il progetto “Spazio alle comunità”. L’obiettivo è far diventare la nostra casa uno spazio a più voci, in cui, in alcuni giorni e fasce orarie, le Associazioni ospitate possono svolgere le loro attività, incontrare i loro soci, rendere lo spazio ancora più popolato e accogliente!
Le associazioni ospitate sono: Zio Ludovico, Risvolta, Generazione Lucana e All’Opera. Nuove energie che si uniscono alle nostre e che, ne siamo certi, daranno vita ad ancor più stimoli e iniziative nel nostro spazio.
Benvenuti ragazzi, benvenuti a Casa!

Le Cene dei soci di Casa Netural

Con l’arrivo del 2020 riprendiamo con entusiasmo le nostre cene degli associati!
Mariella Stella sarà la nuova coordinatrice di questi eventi che si svolgeranno una volta al mese, l’ultimo giovedì del mese.


L’edizione 2020 prevede la presenza per ogni cena di uno o più ospiti esterni che racconteranno luoghi e storie nuove.
La prima cena si svolgerà giovedì 30 gennaio alle 20.00.
Chi saranno gli ospiti di questa prima serata? I cittadini volontari della Portineria di Casa Netural!
La serata sarà l’occasione per sperimentare anche una metodologia di cocreazione artistica grazie a un intervento di Brigitte Audeoud.

La cena è condivisa, quindi ogni associato porta qualcosa da mangiare e da bere da condividere.

Per iscriversi a Casa Netural e partecipare alla cena è possibile scrivere a casa@benetural.com

Casa Netural, tesseramento 2020: a mogghj a mogghj all'onn cj van!

Ufficialmente aperta la campagna di tesseramento 2020 di Casa Netural!

Il 2019 è stato un anno anno davvero importante, pieno di eventi e di iniziative.. il nuovo anno sarà ancora più entusiasmante e non vediamo l’ora di iniziare questa avventura all’insegna della condivisione e della cultura creativa.

Associatevi ed unitevi ai #NeturalResidenti, la community degli associati di Casa Netural!

Ogni settimana ci saranno eventi, ispirazioni, ed opportunità per tutti.

PS. E’ anche un bel regalo da fare ad un amico 😉

Associati ora!
casa netural tesseramento 2020

I benefit della quota associativa 2020 sono:

  • possibilità di partecipare a pranzi/cene e  tutti gli eventi esclusivi per gli associati;
  • possibilità di incontrare gli ospiti del Coliving che ci vengono a trovare da tutto il mondo;
  • possibilità di partecipare alla Netural School, la nostra scuola orizzontale gratuita dedicata agli associati;
  • la Netural Card, la tessera di Casa Netural che garantisce sconti in moltissime attività commerciali a Matera, e non solo;
  • sconti sui corsi speciali e sulla Netural Walk, la nostra camminata di comunità.

(altro…)

Casa Netural all'Harvests Future Country Living Festival di Shanghai

Dal 3 al 24 novembre Casa Netural, Mammamiaaa e Wonder Grottole saranno presenti a The Zhangyan – Harvests Future Country Living Festival a Shanghai, Cina.

Harvests Future Country Living Festival a Shanghai

Il 3 e 4 novembre Andrea Paoletti presenterá i progetti durante l’ Urban-Rural Dialogues , momenti di discussione su come sia sempre più necessario creare un nuovo equilibrio tra l’uomo e la terra per generare la sostenibilità di cui ha bisogno il nostro pianeta.
Andrea nello specifico parlerá della grande mappatura di progetti di #socialfood sviluppati con Mammamiaaa, di nuovi modelli di ospitalità che si possono sviluppare nelle zone rurali, partendo dall’esperienza del coliving di Casa Netural, e di come progettare una riattivazione delle comunitá locali attirando nuove energie e competenze nei borghi piu isolati come nel processo di Wonder Grottole.
Harvests Future Country Living Festival a Shanghai

La Materia di Matera, un racconto del tufo e delle sue forme

Matera e i suoi Sassi sono ormai famosi in tutto il mondo.
Ma cosa sono questi cosiddétti sassi?

Nell’ambito del progetto Mammamiaaa, co-prodotto con Fondazione Matera-Basilicata 2019, e grazie a Confagricoltura Basilicata, abbiamo inaugurato “La materia di Matera”, una speciale installazione visivo tattile nel cuore della Capitale Europea della Cultura che aiuterà i visitatori a capire la materia di cui sono composti i Sassi.

la Materia di Matera

L’installazione visivo tattile, realizzata in collaborazione con l’Associazione Culturale C-FARA, mostra e racconta infatti diverse textures di calcarenite (impropriamente detta tufo), in maniera tale che chiunque possa toccare, percepire, e capire la sostanza di cui sono composte le tipiche abitazioni di Matera.

L’installazione, in particolare, presenta dei testi in braille per essere fruita in maniera tattile, e la possibilità di ascoltare messaggi audio tramite l’utilizzo di QRcode. (altro…)

La portineria sociale di Casa Netural cerca te!

Anche Matera avrà la sua portineria sociale: un luogo dove fornire servizi a disposizione di tutti e favorire la cooperazione, contribuendo a migliorare la vivibilità del quartiere, l’integrazione nel tessuto sociale del vicinato, la solidarietà ed il mutuo aiuto, attraverso la valorizzazione del fattore chiave delle persone.

La portineria sociale è concepita come un luogo ‘risolvi-problemi’, dove reperire un artigiano, un tecnico o una baby-sitter, trovare un aiuto per compilare moduli e bollettini, avere un passaggio in auto, ricevere pacchi o lettere, innaffiare piante, custodire chiavi, badare ai propri animali domestici e scambiare o vendere oggetti.

Per individuare i servizi più utili agli abitanti dei quartieri Villa Longo, San Pardo, Spine Bianche e Quadrifoglio di Matera nelle settimane passate abbiamo ideato un questionario che avete compilato in molti, esprimendo le vostre indicazioni sulle esigenze del quotidiano che più vi riguardano da vicino. 

portineria di quartiere matera

Nell’ordine di interesse ci sono: 

  • avere un aiuto nella manutenzione  e nello sgombero della casa, 
  • ricevere pacchi o lettere, 
  • scambiare oggetti, vestiti e libri, 
  • avere un passaggio in auto, 
  • reperire qualcuno che vada in appositi uffici 
  • trovare una baby sitter, un aiuto per i compiti, 
  • trovare qualcuno che custodisca i vostri animali o anche un infermiere a domicilio.

(altro…)

A Matera apre la Portineria di quartiere, nuovo spazio sociale di collaborazione

Da alcuni anni, partendo da Parigi, si è espanso in italia il fenomeno della portineria di quartiere. Diffuse soprattutto nelle città del nord Italia (Milano e Monza tra le varie), anche a Matera, nel quartiere San Pardo vorremmo aprire la prima “portineria sociale” della città, uno spazio a cui appoggiarsi per piccole commissioni o problemi del quotidiano, offrire servizi a disposizione di tutti e favorire aiuto reciproco.

La Portineria di Casa Netural ha tra gli obiettivi quelli di fornire servizi a disposizione di tutti e favorire la cooperazione, contribuire a migliorare la vivibilità del quartiere, l’integrazione nel tessuto sociale della città, la solidarietà ed il mutuo aiuto.

la portineria di quartiere a Matera

E’ concepita come un luogo ‘risolvi-problemi’, dove trovare informazioni utili, come il reperimento di un artigiano, un tecnico specializzato o una baby-sitter, oppure ottenere un aiuto per compilare moduli e bollettini, avere un passaggio in auto, ricevere pacchi o lettere, innaffiare piante, custodire chiavi, badare ai propri animali domestici e scambiare oggetti.

Oltre che a semplificare la vita di tutti i giorni, La Portineria di Casa Netural sarà anche ideata come uno spazio in cui costruire relazioni tra gli abitanti della stessa zona. Per questo abbiamo pensato, per una questione di prossimità, di coinvolgere oltre ai cittadini di San Pardo anche quelli di Villa Longo e Spine Bianche.  (altro…)