patrimonio culturale Archivi - Casa Netural: coworking, coliving, incubatore a Matera.

patrimonio culturale

Home/Tag: patrimonio culturale

Mammamiaaa, progetto di Matera 2019 e Casa Netural, cerca partecipanti in Basilicata!

Mammamiaaa, il progetto di Matera 2019 e Casa Netural, invade la Basilicata!
Per tutto luglio si cercano partecipanti da tutti i comuni lucani!

Il progetto, coprodotto da Matera 2019 e Casa Netural in collaborazione con IdLab, ha l’obiettivo di valorizzare il patrimonio culturale della famiglie di tutta Europa, e si sviluppa attraverso la realizzazione di speciali cene / social dinner da parte dei cittadini per raccogliere migliaia di storie di famiglia a tavola. Cultura materiale da mangiare e tramandare www.mammamiaaa.it

Per tutto il mese di luglio si cercano partecipanti in tutti i 131 comuni lucani.

Mammamiaaa

Partecipare è molto semplice!
Tutto quello che serve è una ricetta con una storia da raccontare. Si organizza una cena invitando la propria famiglia e i propri amici, e chiedendo ad un amico di portare con sé un ospite sconosciuto. La persona che organizza la cena prepara la pietanza principale, e gli invitati portano cibo e bevande per completare il menu. Durante la preparazione e la cena, tutto viene registrato con fotografie e video per poi essere condiviso sui social media, Mammamiaaa a sua volta condividerà sui suoi canali, e il cuoco entrerà a far parte della grande community di Mammamiaaa.

➤ Come si partecipa? Per partecipare è sufficiente registrarsi a questo link https://bit.ly/2JBI528 e scegliere la data in cui si vuole organizzare la propria cena. Sul sito è possibile scaricare le regole per una perfetta cena #Mammamiaaa! (altro…)

Mammamiaaa: l'Università degli Studi di Scienze Gastronomiche a Casa Netural

Avete sentito parlare di Mammamiaaa? E’ il progetto di Matera 2019, Capitale Europea della Cultura, coordinato da Casa Netural per il programma culturale previsto per tutto il 2019.

Abbiamo da poco svolto una preview a Matera e lanciato i canali social e subito abbiamo incontrato moltissime persone da tutta Italia (e non solo) interessate al progetto, come ad esempio i giovani studenti dell’Università degli Studi di Scienze Gastronomiche di Pollenzo (una vera e propria università del cibo). https://www.unisg.it/

Università degli Studi di Scienze Gastronomiche di Pollenzo

In visita a Matera per conoscere meglio le attività del programma culturale previsto per il 2019, gli studenti hanno fatto una tappa nella nostra casa a San Pardo, incuriositi da questo progetto che parte proprio dal cibo come catalizzatore della cultura materiale. (altro…)