Blog

Home/Blog/

Selezione di un volontario social media e comunicazione

Casa Netural è in cerca di una persona che, dal mese di febbraio, abbia voglia di far parte del team operativo dell’associazione e contribuire attivamente alle attività in programma.

Con l’elezione del nuovo direttivo (clicca qua per scoprire i membri del team e conoscere le loro storie) e la partenza del nuovo anno associativo, abbiamo programmato un ricco calendario di attività creative e di incontri ispirazionali per generare opportunità di crescita culturale e professionale per tutta la comunità, e siamo alla ricerca di un volontario che voglia unirsi al team e dare il proprio contributo negli aspetti di social media e comunicazione per informare e coinvolgere la community.

Casa Netural - il team operativo cerca nuovi membri

Cosa cerchiamo?

Una persona, da formare rispetto allo sviluppo di strategie di comunicazione per spazi di collaborazione e progetti di comunità, in particolare rispetto a:

– La comunicazione: uso dei social media per la comunicazione associativa;

– Contribuire allo sviluppo del blog, dei social media e degli altri strumenti di comunicazione di Casa Netural aggiornandone costantemente i contenuti;

– Collaborare con le altre communities della Rete nazionale e internazionale di Casa Netural. (altro…)

Gennaio 23rd, 2023|Categories: Casa Netural|Tags: , , |0 Comments

Nuove competenze e valorizzazione delle aree interne: nascono i Village Hosts

Negli ultimi 10 anni il mercato del lavoro e l’economia mondiale sono cambiati molto rapidamente, rivoluzionando interi settori come comunicazione, mobilità, gastronomia e turismo per citarne alcuni. Di conseguenza anche aziende e singole figure lavorative hanno dovuto evolvere adattandosi al mercato e, secondo una ricerca condotta in inghilterra, nel 2021 la priorità numero uno per il 93% delle imprese è stata proprio migliorare, sviluppare e riqualificare le competenze dei propri lavoratori.

Si tratta di un fenomeno globale che coinvolge tanto le città più grandi del mondo quanto le aree più interne e marginali.

Open School for Village Hosts

In particolare nelle aree interne d’ Europa, la necessità di sopperire alla mancanza di servizi essenziali (quali istruzione, salute, mobilità) e la volontà di contrastare lo spopolamento ha portato negli anni alla nascita di moltissimi progetti di valorizzazione del territorio e delle comunità locali, e per aiutare le persone che avviano e guidano questi progetti (attivatori territoriali che abbiamo definito Village Hosts) a migliorare il proprio lavoro ed incrementare il proprio impatto, Casa Netural ha lanciato, insieme a 6 partner di diversi Paesi, una scuola speciale per permettere loro di acquisire ed affinare tutte quelle competenze che oggi giorno sono essenziali per rendere sostenibili e duraturi tali progetti. (altro…)

Giovani e scuola, nuove ispirazioni con Giovanni Floris

Venerdì 13 gennaio, in occasione del lancio del nostro nuovo percorso di incubazione di idee imprenditoriali gratuito, rivolto a ragazze e ragazzi dai 14 ai 18 anni ed over 55, abbiamo avuto il piacere di ospitare a colazione il giornalista Giovanni Floris, a Matera per presentare il libro “IL GIOCO” agli studenti di alcune scuole della città.

Una perfetta occasione per contaminare la comunità locale con nuove idee e visioni, riflettendo in particolare sul mondo della didattica e sul cruciale ruolo della scuola per le nuove generazioni.

Giovanni Floris a Matera ospite di Casa Netural per parlare di Scuola e Giovani

Per il giornalista, già ospite di Casa Netural nei primi anni della sua nascita 10 anni fa, è stato un modo per visitare la nuova sede dell’associazione e vederne lo sviluppo, incontrandone gli associati e scoprendo i tanti progetti avviati, tra cui, per citarne alcuni: il Coliving per nomadi digitali, la Scuola dei Saperi di Comunità e gli speciali percorsi di incubazione imprenditoriale.

Dopo un breve tour nella casa, e avere fatto colazione insieme, abbiamo quindi iniziato a parlare di Giovani e Scuola, il tutto in diretta facebook per condividere questo momento speciale con chi ci seguiva da lontano. (CLICCA QUA PER IL LIVE DELL’INCONTRO CON GIOVANNI FLORIS A CASA NETURAL) (altro…)

Incubatore Netural: lanciata l'edizione 2023

Con l’inizio del nuovo anno Casa Netural è lieta di annunciare il lancio di una nuova edizione dell’Incubatore Netural, dedicata a ragazze e ragazzi dai 14 ai 18 anni e a persone over 55!

Cosa è

L’Incubatore Netural è un percorso formativo teorico e pratico di analisi e sviluppo di un’idea imprenditoriale e creativa – riservato ai soci dell’ Ass. Casa Netural (per associarsi cliccare qui).

Nasce e si tiene a Casa Netural, una casa, a Matera, che aggrega persone da tutto il mondo, in cui ispirarsi, rigenerarsi e concretizzare le proprie idee attorno ai temi dell’innovazione sociale, culturale e creativa.

Cosa permette di fare

L’Incubatore Netural da strumenti, metodo e formazione utili allo sviluppo di un progetto.

Permette di valutare la fattibilità e le possibili diverse direzioni di sviluppo di un’idea attraverso la progettazione e la successiva sperimentazione del suo prototipo.

incubatore netural 2023

Il metodo – Perché un prototipo?

Il metodo adottato è quello che ogni giorno, da oltre dieci anni, applichiamo allo sviluppo e alla crescita di Casa Netural.

Casa Netural dal 2012 sperimenta i propri progetti, utilizzando un metodo pratico che si basa su competenze e processi nuovi. Un metodo che innanzitutto rende consapevoli di ciò che già si possiede, per poi identificare e trasmettere ciò che manca: stimoli, capacità di analisi e prospettive nuove. (altro…)

Aree interne: l'economia circolare come strumento per contrastare lo spopolamento

Lo spopolamento delle aree interne è un fenomeno globale in continua crescita.

In Europa in particolare questa tendenza ha iniziato a diffondersi dalla seconda metà del 20° secolo e si stima che in Italia, Serbia e Spagna (giusto per citare alcuni stati) ci siano rispettivamente 5500, 4700 e 3500 paesi a rischio scomparsa.

Tra le varie cause che portano gli abitanti delle aree rurali a migrare verso nuove zone spiccano la mancanza di servizi, la ridotta mobilità e la difficoltà di trovare lavoro.

L’economia circolare può offrire delle ottime opportunità per contrastare questo fenomeno e generare nelle aree rurali nuove opportunità di vita.

In Finlandia per esempio, il progetto ReWI Visions (Resource Wise Visions), verte proprio sulla promozione di una nuova imprenditorialità basata sullo studio dell’economia circolare per incoraggiare i giovani che vivono nelle comunità rurali a identificare e sviluppare soluzioni, pratiche e idee imprenditoriali che rispondano alle necessità della comunità locale. 

Grazie a questa iniziativa negli ultimi 3 anni sono nate ben 40 imprese innovative che a loro volta generano micro economie importantissime per il futuro delle loro aree di interesse.

rewi vision, circular economy competences

(altro…)

A colazione con Giovanni Floris

Il 13 gennaio, alle ore 8:30, Casa Netural avrà il piacere di ospitare il giornalista e conduttore televisivo Giovanni Floris per una colazione davvero speciale.

A Matera per presentare il suo libro, IL GIOCO*, agli studenti di alcune scuole della città, il giornalista, che segue l’associazione dalla sua nascita, terrà un incontro per parlare del ruolo della scuola per le nuove generazioni.
Un momento ordinario ed informale come la colazione si trasformerà in questo modo in un’occasione per contaminare la comunità locale con nuove idee e visioni e riflettere in particolare sul mondo della scuola, tra didattica e vita quotidiana.

L’incontro sarà trasmesso in diretta sulla pagina facebook di Casa Netural.

La partecipazione in presenza è riservata agli associati, e gli interessati possono richiedere le informazioni per tesserarsi e manifestare il proprio interesse a partecipare scrivendo a casa@benetural.com 

GIOVANNI FLORIS

Casa e comunità dell’innovazione sociale nel cuore del Mediterraneo, Casa Netural è un’associazione che dal 2012 promuove eventi, incontri ispirazionali e scambi culturali per generare giorno dopo giorno nuove opportunità per i territori e le comunità rurali. Tra i temi su cui lavoriamo, per citarne alcuni: sostenibilità, ambiente, famiglia, inclusione, abitare collaborativo, smart working, imprenditorialità, scuola e giovani. (altro…)

Gennaio 9th, 2023|Categories: Casa Netural, Orientamento, Scuola|0 Comments

Incontri speciali di orientamento professionale all'Istituto Morra

Matera, lunedì 19 dicembre l’Istituto professionale Isabella Morra ha ospitato l’Associazione Casa Netural per offrire agli alunni una speciale giornata di orientamento professionale. Secondo incontro, dopo quello svoltosi presso il Liceo Artistico C. Levi, di una nuova collaborazione tra l’associazione e le scuole di Matera volta a fornire ai giovani nuovi strumenti e punti di riferimento per affrontare il mondo del lavoro

Ospite dell’istituto, insieme al team di Casa Netural, la francese Capucine Raoul, giovane sarta con all’attivo esperienze presso alcune delle case di moda più famose del mondo, tra cui Balenciaga e Givenchy

Capucine Raoul

Attualmente in Basilicata, e più precisamente a Grottole, per una pausa dal lavoro ispirazionale a contatto con le comunità lucane e gli esperti di sartoria presenti nel territorio, Capucine ha raccontato agli studenti dell’Istituto Morra non solo le sue esperienze lavorative, ma le proprie scelte formative tra cui l’attuale viaggio in Sud Italia sottolineando come nel campo della sartoria e della moda il nostro paese rappresenti un’eccellenza e una fonte continua di ispirazione. Tra gli esempi di tecniche peculiari scoperte durante il suo soggiorno in Basilicata e condivise con i ragazzi: il “Puntino ad ago di Latronico”.

Dall’altro lato gli studenti, tra cui alcuni alunni delle classi quinte che quest’anno affronteranno gli esami di maturità, hanno condiviso con la giovane sarta i propri dubbi riguardanti il loro futuro inserimento lavorativo, e le proprie insicurezze personali. (altro…)

Matera, al liceo nuovi modelli di orientamento professionale con Casa Netural

Dal 2012 a Matera, Casa Netural ospita quotidianamente da tutto il mondo professionisti con profili lavorativi e culturali diversi e nel corso degli anni, attraverso i progetti del coworking e del coliving, il team dell’Associazione ha avuto modo di esplorare a fondo l’universo del lavoro, osservandone i cambiamenti e le evoluzioni, dalla nascita di nuovi mestieri alla riscoperta di antichi saper fare.

In un mondo in evoluzione continua e repentina, riteniamo sia fondamentale offrire alle nuove generazioni un orientamento professionale altrettanto innovativo, e per questo motivo abbiamo dato vita ad una collaborazione con le scuole di Matera allo scopo di condividere con i giovani studenti nuovi scenari lavorativi, strumenti e punti di riferimento grazie all’incontro ispirazionale con i nostri ospiti internazionali e i membri del nostro network.

In particolare martedì 13 dicembre, presso il Liceo Artistico C. Levi, abbiamo tenuto un primo incontro di orientamento per condividere con gli studenti, alcuni dei quali provenienti dal Liceo Classico E. Duni, la testimonianza di Capucine Raoul.

capucine raoul

Ospite del nostro partner Wonder Grottole, Capucine è una giovane sarta francese con all’attivo esperienze presso alcune delle case di moda più famose del mondo, tra cui Balenciaga e Givenchy. A Grottole per conoscere ed imparare nuove tecniche regionali attraverso l’incontro con gli esperti presenti nel territorio lucano, ha raccontato agli studenti non solo le sue esperienze lavorative, ma le proprie scelte formative sottolineando come nel campo della sartoria e della moda l’Italia rappresenti un’eccellenza e come le regioni del Sud Italia, in cui in passato l’arte del cucito era un patrimonio della comunità tramandato di generazione in generazione attraverso la pratica diretta, siano un luogo di ispirazione incredibile per creativi come lei.
(altro…)

Open School for Village Hosts, interview to John Thackara and Andrea Paoletti

Nuovi progetti innovativi stanno nascendo nelle aree rurali di tutta Europa. Noi chiamiamo le persone che avviano e guidano questi progetti Village Hosts

Casa Netural assieme a un partenariato che coinvolge 6 diversi Paesi ha lanciato la prima Open School for Village Hosts che presto aprirà le sue “porte”.

Nelle prossime settimane 40 practitioners soggetti attivi sul territorio – saranno selezionati e prenderanno parte al primo corso di formazione che si svolgerà online (su una piattaforma dedicata) per 6 mesi e in presenza nel borgo di Grottole, Basilicata nel mese di maggio 2023.

In occasione di questo importante traguardo abbiamo deciso di intervistare John Thackara e Andrea Paoletti, che nel 2019 hanno avuto l’intuizione di creare questa scuola e di dare valore alla figura degli attivatori di comunità, che vivono i territori più periferici e li animano con le loro iniziative.

Ciao John, quale è la tua professione e come hai conosciuto Casa Netural?

Sono uno scrittore, un curatore e anche un professore. Scrivo libri oltre a un blog su thackara.com, che seguo dal 1993. Il mio lavoro di curatore è per conferenze (in particolare la conferenza Doors of Perception), mostre e biennali. Ho curato la biennale dell’innovazione sociale Dott07 in Inghilterra; la biennale del design francese sul City Eco Lab; e nel 2019 ho realizzato una grande mostra a Shanghai intitolata Urban-Rural

open school for village hosts

Sono anche visiting professor alla Tongji University in Cina e al Politecnico di Milano in Italia, e sono senior fellow al Royal College of Art di Londra. Svolgo gran parte di questo lavoro dalla mia sede di Ganges, una piccola città mercato dell’Occitania, nel sud della Francia. (altro…)

Casa Netural, una nuova generazione di innovatori sociali

Poche settimane fa, durante la periodica assemblea dei soci di Casa Netural, è stato eletto il nuovo direttivo dell’associazione. E’ stato bellissimo vedere nuovi membri della comunità sentirsi tanto parte del nostro progetto da voler prendere il proprio posto di responsabilità all’interno del gruppo di rappresentanza della nostra organizzazione. 

Ecco a voi i membri del nuovo direttivo e le loro storie

casa netural

(altro…)